CRONACA

Taranto: Parte differenziata al Borgo, nuovi servizi su portale araccolta.it

Comunicato stampa
15.11.2020 16:05


Lunedì 16 novembre Kyma Ambiente - Amiu posizionerà i primi cassonetti ingegnerizzati nel quartiere Borgo, una nuova sfida per l’amministrazione Melucci che insieme all’avvio della raccolta differenziata ha predisposto anche una serie di servizi innovativi di supporto per i cittadini. Il portale a raccolta.it, infatti, lanciato a febbraio per accompagnare l’avvio del servizio a Tamburi, Lido Azzurro e Paolo VI, cresce ancora con nuove funzionalità destinate a semplificare la vita dei cittadini. Sul sito saranno disponibili le mappe interattive con la posizione delle mini-isole ecologiche ingegnerizzate: se per la Città Vecchia sono già tutte disponibili, per il Borgo saranno colorate di arancione contestualmente al loro posizionamento. «In questo modo - ha spiegato il sindaco Rinaldo Melucci - consentiremo ai cittadini di scoprire in tempo reale quando sarà attiva la postazione più vicina al proprio domicilio. È un’altra novità che si aggiunge all’app Riciclario, che aiuta a conferire correttamente i propri rifiuti: l’innovazione è uno strumento indispensabile per definire la qualità della vita di una comunità». I cassonetti ingegnerizzati saranno attivabili tramite una card che gli utenti del Borgo hanno ricevuto tramite posta. In piazza Garibaldi è comunque disponibile uno stand informativo per chiunque non l’avesse ricevuta e volesse saperne di più. Sul sito a raccolta.it, invece, sono sempre disponibili tutte le informazioni relative alle diverse modalità con cui è effettuato il servizio di raccolta differenziata a Taranto, ubicazione e orari di Centri Comunali di Raccolta e Isole Ecologiche, più il comodo dizionario dei rifiuti, integrato con l’app Riciclario.

Cisl Pensionati Taranto Brindisi: ‘Su perequazione pensioni basta promesse’
Futsal A2/M: New Taranto, a Bernalda terza sconfitta consecutiva