Serie C

Serie C: Cessione Catania, la trattativa con i texani finisce in procura

15.05.2020 12:33


Una vicenda a dir poco incredibile ha visto come involontario protagonista il Catania Calcio, sul quale, nei giorni scorsi, aveva messo gli occhi l'azienda petrolifera texana Apache Corporation. Come riporta Meridionews.it, in un'inchiesta condotta in tandem con Unica Sport, la società d'oltreoceano non è a conoscenza di nessuna trattativa per l'acquisizione del club rossazzurro. A contattare i legali della società etnea era stato l'avvocato Alessandro Lombardo, il quale si era presentato come rappresentante dell'Apache e che aveva inviato anche una manifestazione d'interesse firmata dal Ceo della compagnia petrolifera, John Christmann, controfirmata dal notaio Zandrini, già noto per un'inchiesta su presunte truffe a livello internazionale. Lo stesso Lombardo si era poi presentato mercoledì negli studi della Finaria (la holding del presidente del Catania, Antonino Pulvirenti) accompagnato da un personaggio presentato come rappresentante italiano della Apache ma la cui identità si è poi rivelata falsa. La vicenda si è conclusa con una segnalazione alla procura. 

Liviano: ‘ArcelorMittal non può continuare a giocare col territorio ionico‘
ArcelorMittal: Operai trovano disattivato badge accesso