Serie C: Dopo tre stagioni, saluta capitan Fabio Longo

Serie C
08.07.2021 16:31

(Di Tullio Luccarelli) Dopo tre stagioni, la Turris saluta il suo capitano, Fabio Longo. Come riportato da tuttoturris.com, durante la conferenza stampa di commiato dal club biancorosso, la punta casertana ha avuto modo di esternare i suoi sentimenti e salutare la squadra: «“Così come ogni anno, anche questa volta è bastato un semplice sguardo tra me ed il presidente per prendere la decisione migliore. Le nostre strade calcistiche si separano, ma l’affetto e la stima reciproca rimarranno a vita. Fino ad oggi ho declinato qualsiasi proposta, perché l’unica mia priorità era delineare la mia posizione con la Turris. Da domani comincerò a pensare al futuro. A Torre ho lasciato emozioni indelebili e posso dire che per me è stato un grande onore portare la fascia di capitano». Nel corso della stessa conferenza è intervenuto anche il presidente, Antonio Colantonio: «Ho voluto fortemente questa conferenza, perché non potevamo salutare Fabio con un semplice e freddo comunicato. Quella di intraprendere strade diverse è stata una scelta condivisa, anche perché Fabio ha l’esperienza giusta per capire che era arrivato il momento più indicato per uscire di scena e cominciare una nuova sfida altrove. A prima vista non mi impressionò per statura, ma Longo si è fatto alto in campo, rivelandosi uno dei pilastri della mia gestione. Per lui le porte della Turris saranno sempre aperte, come e quando vorrà». Longo viene da una stagione complicata, con sole tre reti segnate in campionato e un’annata costellata di acciacchi fisici, che hanno minato il suo rendimento (basti pensare che, nella stagione 19/20, l’attaccante casertano aveva messo a segno sedici reti).

Commenti

Taranto: Ippica e calcio si uniscono all’ippodromo Paolo VI per tifare Italia
Basket B/F: Ad Maiora Taranto rinuncia al prossimo campionato