CRONACA

[Foto] Brindisi: Vandali devastano una scuola

20.05.2020 12:50


Una scuola devastata dai vandali a Brindisi. Lo ha annunciato il Sindaco Riccardo Rossi: "Non è solo un atto vandalico quello subito dalla scuola Mameli al quartiere Paradiso, ma un vero atto di sfida e purtroppo sfiducia verso il mondo della scuola e ciò che rappresenta. Questa mattina insieme al questore di Brindisi il dott. Ferdinando Rossi, alla dirigente professoressa Marina Nardulli e all'assessore alla Pubblica istruzione Isabella Lettori abbiamo visitato la scuola. Hanno rubato due computer, distrutto il laboratorio informatico, buttato a terra qualsiasi cosa abbiano incrociato, anche le tele dipinte dai ragazzi ma soprattutto hanno lasciato scritte sui muri ingiuriose, minacciose ed offensive nei confronti della scuola e degli insegnanti. Quando accadono queste cose quello che possiamo fare è rialzarci e unirci. A questa scuola destineremo investimenti per le infrastrutture ma occorre di più. Rivolgo il mio appello alla comunità civile, agli abitanti del quartiere Paradiso, al mondo della parrocchia, alle associazioni: tutti e tutte dobbiamo lavorare per colmare questa frattura, dobbiamo comprendere in profondità quanto accaduto e ricucire ogni pezzetto di fiducia. La scuola è un bene comune, lavoriamo insieme".

Taranto: 5 giugno 1983, una delle partite più drammatiche
Brindisi: Stipendi, Dino Marino ‘Non si può più far finta di nulla’