TENNIS

Tennis: Valentina Sassi dal best raking wta 140 a Miami in Florida

Tra le tenniste italiane che ha lasciato il segno oggi è maestra di tennis negli Stati Uniti e dirige in Liguria l’Academy Valentina Sassi

Comunicato stampa
04.01.2020 07:02


Valentina Sassi, classe 1980 e best ranking wta 140 è stata senza ombra di dubbio una delle tenniste italiane che hanno lasciato il segno. Nata a Seravezza, in provincia di Lucca, ha preso la sua prima racchetta in mano a soli sei anni, con le prime gare che lasciavano intravedere già dei segnali positivi per quello che poi è stato nella realtà.  E’ l'amore per questo sport che l’ha portata a disputare numerosissime gare contro tenniste di fama internazionale che hanno fatto la storia del tennis. Una doppia medaglia di bronzo per l'Italia ai Giochi del Mediterraneo del 2001. Il suo debutto principale nel WTA Tour all'Open di Madrid nel 2001. Ha disputato i grandi slam internazionali del Roland Garros, Wimbledon Site e Australian Open e gli Internazionali di tennis di Roma. Ha vinto sei singoli ITF e sette doppi titoli ITF prima di ritirarsi nel 2008. In una recente intervista ha dichiarato: “Non mi posso lamentare. Ho giocato tutti i grandi slam e sui campi migliori del mondo”. Dirige la sua “Academy Valentina Sassi” in Liguria con un bacino d’utenza di quasi 100 allievi, che va dai 5 ai 23 anni. Oggi Valentina lavora in Florida a Miami, come maestra di tennis e segue in questo sport le sue due bambine: Sofia campionessa regionale under 9 e la vice campionessa Asia. Tutte le info necessarie su di lei le troviamo sul suo sito ufficiale: www.valentinasassi.com

Tv: Brindisi-Taranto in diretta su Studio 100
Il calcio in una foto