TARANTO

Taranto: Macabra minaccia al diesse Vincenzo De Santis

10.02.2020 22:00


La testa mozzata di un animale non ben precisato con un pacco da lettera è stata rinvenuta nel tardo pomeriggio di lunedì 10 febbraio nei pressi del Nautius, a Taranto. "DS SPORCO BARESE": la macabra minaccia ha come destinatario Vincenzo De Santis, direttore sportivo del Taranto, già contestato, assieme al presidente Giove, al termine del derby perso allo "Iacovone" con il Foggia. Riteniamo che a questo punto si sia superato davvero ogni limite. Non si può arrivare a tanto per un sport come il calcio, anche se molto amato. È necessario darsi una regolata, tutti, nessuno escluso. Questa foto ci è stata recapitata da un utente Facebook anonimo.

Grottaglie 2020 Città europea dello sport: Programma presentato alla Bit di Milano
‘Let’s go ...Jazz a scuola’: tra i banchi duemila studenti imparano il jazz