Giovanili

Diavoli Rossi: Pio Calabrese, ‘Per ora gioco per migliorare e divertirmi’

Comunicato stampa
07.02.2020 00:14


Domenica scorsa, i Giovanissimi Regionali dei Diavoli Rossi sono caduti in casa con la Cryos. "Ci è mancato un pizzico di fortuna - commenta Pio Calabrese, difensore centrale classe 2006, Pio Calabrese: “Nonostante la sconfitta, possiamo essere soddisfatti del nostro cammino. Stiamo lavorando sodo per riscattare immediatamente il ko di domenica scorsa, speriamo di tornare al successo”.

STAFF: “Mi trovo bene con tutti e con il tecnico Renna ho un ottimo rapporto”.

CAMPIONATO: “Il nostro è un girone molto combattuto, non si deve sottovalutare nessuno, neanche le squadre di bassa classifica”.

OBIETTIVI: “Per ora voglio divertirmi e migliorare, un domani spero di diventare calciatore professionista"

DRIBBLING: "Avversario di tutto rispetto, da affrontare con il piglio giusto e senza pensare alla classifica. L'insidia può essere rappresentata dal campo in terra battuta perché non siamo abituati.

 

Scuola Calcio Novellino: Petruzzo, ‘Amo dribblare, come CR7’
Brazilian Jiu Jitsu: Fabio Carone Fighting Academy, 8 medaglie alla BJJ Mediterraneo Cup 2020