Eccellenza/B: Castellaneta, tonfo in casa della capolista Ugento (Video)

Eccellenza
11.10.2021 12:01

Prima sconfitta stagionale per il Castellaneta che cade (3-1) a Ugento sotto i colpi della capolista. Prestazione negativa per gli uomini di D' Alena, che alle prese con la consueta emergenza infortuni, deve fare di necessità virtù, adattando nuovamente Mauro Pitto sulla linea di mediana e portando in panca il neo arrivato D'Andria. Ancora assenti Amaya, Sardella, Amendolagine e Cantalice. Partono bene gli ospiti che nei primi dieci minuti provano ad imporre il proprio gioco, al dodicesimo però l'Ugento passa con Cicerello che lasciato indisturbato, addomestica una palla vagante sui trenta metri, e punisce Mennella dalla distanza. Prete e soci provano subito a riordinare le idee, ma la reazione è stata tutta in un colpo di testa di Stauciuc che non crea apprensione all'estremo difensore salentino. Sul finire della prima frazione l' Ugento raddoppia con una rapida ripartenza finalizzata da Stefanizzi, che fissa il parziale sul due a zero. L' avvio di ripresa sorride ancora all' Ugento, che dopo appena un minuto trova addirittura la rete che vale il tris grazie ad un tentativo di Carrozzo sul quale Mennella si fa sorprendere. La terza sberla scuote finalmente il Castellaneta, che accorcia le distanze grazie alla segnatura firmata a Palmisano e prova fino a fine gara a rimettere in carreggiata la contesa, che però ormai pende in maniera definitiva dalla parte della capolista, che allunga a più sette sui valentiniani. 

UGENTO-CASTELLANETA 3-1

RETI: 11' pt Cicerello (U), 42' pt Stefanizzi (U), 1' st Carrozzo (U), 4' st Palmisano (C).

UGENTO: De Luca, Carrozzo, Gubello, Cassano, Lopez, Chirivì (40' st Di Palma), Marconato, Pinto M., Cicerello (44' st Aprile), Rodriguez (45' st Tardini), Stefanizzi (24' st Galeandro). All. Salvadore.

CASTELLANETA: Mennella, Prete, Barulli (9' st D'Andria), Macaluso (22' st Agodirin), Lamacchia, Pitto, Palmisano (5' st Rizzo), Pinto N., Stauciuc, Cascio, Martinez. All. D'Alena.

ARBITRO: Losapio di Molfetta.

AMMONITI: Cassano, Lopez, Pinto (U), Cascio (C).

Assicurazione auto/moto? Risparmia con Lilla Assicurazioni
Volley: Superlega, Gioiella Prisma Taranto sconfitta all’esordio