Eccellenza/B: Il Grottaglie vince il derby col Castellaneta

Eccellenza
Cosimo Vestita
20.03.2022 17:21

 

GROTTAGLIE - Turno positivo per il Grottaglie. Nella giornata numero 23 di Eccellenza Pugliese girone B, i biancoazzurri vincono 2-1 contro i cugini del Castellaneta e balzano al quartùltimo posto in classifica con 22 punti. Autentico mattatore della partita è stato l'argentino Melono che ha messo a segno la sua terza doppietta del campionato.

La cronaca: inizio sprint per il Grottaglie che al 3' è già in vantaggio: punizione di Malagnino per la testa di Melono che batte Zigrino. Al 4'  Malagnino prova dalla distanza, ma il suo tiro termina fuori. Al 10' arriva la prima occasione del Castellaneta, con Francia  che tira di poco a lato. Al 12' è la volta di Pinto Antonio, sempre per il Castellaneta, che prova un tiro da fuori ma Laghezza blocca. Al 16' è ancora Pinto Antonio, su punizione, ad impensierire l'estremo difensore locale Laghezza.  Al 25', dopo uno svarione difensivo ad opera dei biancoazzurri, Francia spara alto. Al 41' il Castellaneta pareggia i conti con Francia che intercetta un passaggio sbagliato all'altezza della trequarti: entra in area e trafigge Laghezza. Il primo tempo si coclude in perfetta parità. Il secondo tempo si apre con i valentiniani ancora in attacco: al' 59'  Russo tira alto sulla traversa. Al 60'  ancora una punizione di Malagnino per la testa di Turco, che Zigrino blocca. Al 64' angolo di Malagnino per la testa di Santoro, che manda alto sulla traversa. Al 78' gli uomini di Carmine Molino si portano in vantaggio: solita punizione di Malagnino, mischia in area valentiniana, la palla finisce a Melono che sigla il gol vittoria e la sua seconda doppietta della stagione. Con questa vittoria il Grottaglie abbandona la griglia play-out. Domenica prossima i biancoazzurri giocheranno a Castellana Grotte (campo neutro), contro il fanalino di coda V.Mola.

Ars et Labor Grottaglie-Castellaneta
 

Reti: 3' e 78' Melono (G), 41' Francia (C)
 

Ars et Labor Grottaglie: Laghezza, Corbier, Venneri, Marchetti, Santoro, Danese, Conte (Otmani 46'), Pecora, Melono, Malagnino (Galeone 89'), Turco (Rondini 71'). All. Carmine Molino
 

Castellaneta: Zigrino, Hardes Allan (Stella 86'), Russo, Sardella, Basile,  Campobasso, Abbate, Pentimone, Francia, Pinto Antonio (Tisci 65'), Barulli (Colasurdo 85'). All. Gamarro Giuseppe
 

Arbitro: Alice Gagliardi (sez. S. Ben. Del Tronto, 1 ass. Leonardo Grimaldi (sez. Bari), 2 ass. Alessandro Tangaro (sez. Bari)

 

Ammoniti: Barulli (C), Santoro (G)

Angoli: 1-3

Note: un minuto di recupero p.t., sette minuti di recupero s.t.

Proteggi la tua auto/moto 🚕 🏍 e risparmia fino al 65%
Virtus Francavilla-Picerno 0-1: Decide l’ex Parigi (highlights)