Eccellenza: Coppa Italia, Ginosa asfalta Castellaneta

Eccellenza
06.09.2021 00:34

Esordio flop per il Castellaneta che nell’andata del primo turno di Coppa Italia di Eccellenza, capitola tre a zero sotto i colpi del Ginosa, compromettendo di fatto il proprio percorso nella kermesse, a meno di clamorosi ribaltoni da operare nella gara di ritorno. D’Alena sceglie il quattro, tre, tre mandando tra i pali Mennella. Sulla linea difensiva Barulli agisce sull’out di destra con Pitto e Lamacchia a comporre il pacchetto centrale e Cantelice sulla corsia mancina; in mediana spazio a Sardella, Cascio e Pinto con Federico Amaya, Stauciuc e Martinez a formare il tridente. Sin dalla prime battute i padroni di casa incanalano la contesa sui binari giusti, passando al minuto tredici con un’autorete di Stauciuc. Al 35’ la gara del Castellaneta si complica ulteriormente quando Lamacchia rimedia un rosso per aver steso in area Casale. Per il direttore di gara, il Signor Paladini di Lecce non ci sono dubbi, oltre alla sanzione per il centrale argentino ci sono gli estremi per il calcio di rigore calciato da Facecchia che però Mennella disinnesca, lasciando il punteggio invariato anche solo se per qualche minuto. Giunge infatti al trentasettesimo il raddoppio dei padroni di casa che con Daniel Ola, sfruttano alla perfezione un calcio d’angolo. Nella ripresa il Castellaneta non riesce a cambiare marcia, subendo addirittura nel finale il tris dei biancazzurri che mettono in punto esclamativo sulla partita con Casale.

Risparmia su assicurazione auto/moto 🚗💰🛵🏍 con Assicurazioni Lilla
Eccellenza: Castellaneta, Sandro Corbascio entra nello staff societario