Eccellenza

Brindisi: Olivieri, 'Con Mesagne sfida che va oltre la classifica'

Alessio Petralla
15.02.2019 13:00

E’ tempo di derby in casa Brindisi, con gli Adriatici che sabato pomerggio, al “Fanuzzi”, ospiteranno l’insidioso Mesagne. A presentare la sfida, a Blunote, è il tecnico Massimiliano Olivieri: “Sicuramente, avere un giorno in meno di lavoro è atipico ma sappiamo che d’ora in poi giocheremo sempre di sabato: non sarà un problema. Ci siamo allenati in funzione della gara con il Mesagne: è un derby e va al di la della classifica”.

FORMAZIONE: “Recupero Schirone e De Fazio e rientra dalla squalifica Merito. Avrò ampia scelta per stilare l’undici titolare”.

LA GARA: “Ripeto è un match che va al di la della graduatoria perché è un derby. Ognuno, perciò, vorrà prevalere sull’altro. Spero possa essere una partita spettacolare in cui regni il fair play”.

IL MESAGNE: “I gialloblù hanno calciatori che sono stati con noi fino a dicembre come il difensore Boualam. Poi ci sono due under di proprietà del Brindisi che vorranno dimostrare qualcosa di positivo. Si tratta di una formazione che corre e che è molto ben organizzata. Sarà una bella lotta”.

Si ringraziano:

Olimpia Francavilla: Ciracì, 'Disputiamo campionato sorprendente'
Taranto: Marsili, 'Con l'Andria sarà match agonisticamente elevato'