Basket B/M: CJ Taranto sbanca Formia e vola ai playoff

Larga vittoria sulla giovane formazione laziale: In doppia Conti 21, Klanskis 16, Sergio e Gambarota 13

BASKET
02.05.2022 01:01

Vittoria doveva essere, vittoria è stata. Così il CJ Basket Taranto si prende matematicamente i playoff con un turno d’anticipo sulla fine delle regular season. A Fondi (Latina) destino già scritto nella 29sima giornata del campionato di Serie B Old Wild West 2021/22, girone D dove i rossoblu hanno maramaldeggiato contro la Meta Formia fanalino di coda oramai retrocesso e con tanti giovani in campo. 

Partita che di fatto non c’è mai stata nonostante la volenterosa abnegazione della squadra di casa che ha avuto in Prete, 19 punti, Antoniani e l’ex rossoblu, Agbortabi, 14, gli unici capaci di impensierire il CJ che ha messo sin da subito in chiaro i valori in campo annotando l’importante recupero tra le sue fila di Ponziani, assente nelle ultime gare, e concedendo minuti e possessi importanti a Klanskis, 16 punti, 8/9 al tiro, che si è unito al solito Conti, 21 punti, tra i top scorer insieme a Gambarota e Sergio (13) di un match mai in discussione.

Coach Olive recupera finalmente Ponziani che parte in quintetto con Erkmaa, Conti, Sergio e Gambarota. Coach Di Rocco risponde con l’ex Agbortabi, Mauriello, Prete, Torlontano e Mutombo.

Ponziani

Di Taranto i primi punti, con Conti, ma è di Formia la miglior partenza grazie a Mutombo e la tripla di Prete che ribalta il punteggio, 5-3. Ponziani ha tanta voglia di basket e si toglie un po’ di ruggine di dosso impattando a 5 ma anche Prete ribadisce il vantaggio laziale, 8-5. Dopo 5’ serve un cambio di marcia e Taranto lo fa rifilando il primo break della gara, 9-0 firmato da Gambarota, Conti, la tripla di Sergio e Ponziani. Prete e Mutombo però tengono in scia Formia. Coach Olive allora manda in campo Diomede che ha subito la mano calda, due triple in finale di quarto per un altro break di 8-0 che fa chiudere Taranto avanti 26-13.

C’è anche Conte in campo per il CJ ed è proprio la guardia tarantina ad aprire le danze del secondo quarto quando Diomede innesca la tripla di Conti che va in doppia cifra per il 15-31. Antoniani servito da Agoortabi da tre prova a ridurre il passico ma è solo un attimo nel monologo dei rossoblu che vanno a canestro con Conte e la schiacciata di Klanskis. Le triple in successione di Sergio e Conti allargano ancora di più la forbice, peraltro evidente di valori in campo, sul 18-43. Nel finale di quarto si scatenano Klanskis ed Erkmaa, con coach Olive che concede già minuti a Carone e Cianci. Formia trova però qualche canestro con Agbortabi e Prete che scrivono il 26-58 con cui si va all’intervallo.

Al ritorno in campo la musica non cambia. Taranto senza nemmeno forzare troppo infila due triple con Erkmaa e Diomede riscrivendo a più riprese il massimo vantaggio che arriva a +40. Per Formia è quasi un Prete-Agbortabi contro tutti. Nel finale di terzo quarto, complice anche qualche forzatura di Taranto, la tripla di Antoniani, i padroni di casa riducono il gap e il CJ Basket chiude “solo” avanti 77-43.

Antoniani ci ha preso gusto, altra tripla, per il -31, addirittura parziale di 20-19 dall’intervallo per Formia. Allora Taranto decide di rialzare un po’ il volume dell’intensità con Gambarota e Sergio. Conti riscollina a quota +40, Klanskis fa il resto fino al 98-56 finale.

Taranto ai playoff di serie B, in anticipo sulla fine della regular season, e per il secondo anno di fila. Ma non bisogna abbassare la guardia, domenica prossima in casa contro la Viola Reggio Calabria sarà importante vincere per migliorare il più possibile la posizione nella griglia della post season. MEDIA – Differita tv in chiaro lunedì a partire dalle 14.30 sul canale 750 di Radio Cittadella.

Gambarota

META FORMIA - CJ BASKET TARANTO 56-98 

Meta Formia: Giuseppe Prete 19 (3/4, 4/10), Riccardo Agbortabi 14 (5/14, 1/4), Matteo Antoniani 14 (2/3, 3/4), Aaron Mutombo 6 (2/6, 0/1), Davide Bertin 3 (1/6, 0/1), Daniele Mauriello 0 (0/0, 0/2), Lorenzo Torlontano 0 (0/5, 0/1), Manuel Marciano 0 (0/0, 0/0), Giovanni La mura 0 (0/0, 0/0), Jacopo Tartaglione 0 (0/0, 0/1), Ludwig Tilliander 0 (0/0, 0/0). All. Di Rocco.

CJ Basket Taranto: Alberto Conti 21 (7/12, 2/4), Ricards Klanskis 16 (8/9, 0/0), Biagio Sergio 13 (2/2, 3/5), Giovanni Gambarota 13 (4/7, 0/1), Riziero Ponziani 9 (4/6, 0/1), Hugo Erkmaa 9 (3/3, 1/3), Manuel Diomede 9 (0/0, 3/4), Gianmarco Conte 8 (4/8, 0/2), Matteo Carone 0 (0/0, 0/2), Luca Cianci 0 (0/3, 0/0). All, Olive.

Arbitri: Francesco Giardini di Ancona e Davide Valletta di Montesilvano (PE). Parziali: 13-26, 13-32, 17-19, 13-21. STAT FO - Tiri liberi: 6 / 11 - Rimbalzi: 26 6 + 20 (Riccardo Agbortabi 6) - Assist: 12 (Riccardo Agbortabi, Davide Bertin 3). STAT TA - Tiri liberi: 7 / 9 - Rimbalzi: 41 10 + 31 (Ricards Klanskis 11) - Assist: 24 (Manuel Diomede 5)

Proteggi la tua auto/moto 🚕 🏍 e risparmia fino al 65%
Serie C/C: Playoff, Monopoli-AZ Picerno 1-1 (highlights)