Brindisi: Con una ripresa da urlo, rimonta due reti alla Team Altamura

Punto d’oro per la squadra di Di Costanzo nello scontro diretto del ‘D’Angelo’

Serie D
30.03.2022 23:33

Finisce in parità (2-2) lo scontro diretto tra Altamura e Brindisi. Gara subito in salita per gli uomini di Di Costanzo, tornati negli spogliatoi, a fine primo tempo, sotto di due reti.

Ha del clamoroso quanto accaduto in occasione del secondo gol dei padroni di casa: Pinto prende il pallone con le mani, in quanto il guardalinee aveva sbandierato per segnalare un fuorigioco. Il direttore di gara, Michele Pasculli di Como, non vede la segnalazione dell’assistente e assegna il calcio di rigore all’Altamura. Penalty poi realizzato da Tedesco.

Nella ripresa è tutto un altro Brindisi. Di Costanzo schiera subito Meneses, che nel finale si rivelerà uomo partita. Al quarto minuto del secondo tempo l’Altamura rimane in dieci per l’espulsione di Tedesco. Il Brindisi riesce a sfruttare la superiorità numerica, ribaltando il risultato in dieci minuti. Doppietta del subentrato Meneses, prima rete al 26’, raddoppio al 37’. Nel finale i biancazzurri hanno anche l’opportunità di completare la rimonta con Lopez che di testa spreca da due passi. Dopo sei minuti di recupero arriva il triplice fischio dell’arbitro che assegna al Brindisi un punto d'oro. Soprattutto considerando l'andamento della gara e il doppio svantaggio al termine del primo tempo. (Di Francesco Giudice / brindisimagazine.it)

Risparmia sulla tua assicurazione autovettura/motociclo/autocarro 🚗💰🛵🏍
Serie C/C: AZ Picerno-Campobasso 3-2 (highlights)