CRONACA

Taranto: Controlli anti-Covid, riunione in Prefettura

Comunicato stampa
07.10.2020 15:51


L’amministrazione Melucci sta mettendo in campo tutte le risorse necessarie per aumentare i controlli relativi al rispetto delle norme anti-Covid. In tal senso, questa mattina l’assessore alla Polizia Locale Gianni Cataldino ha partecipato alla riunione convocata dalla Prefettura, mirata proprio al coordinamento delle azioni svolte dalle istituzioni. Il dato epidemiologico fornito dai rappresentanti dell’Asl di Taranto pone la città e il territorio circostante in linea con la situazione nazionale. Un quadro che richiede comunque massima cautela, attenzione e un incremento dei controlli, soprattutto nei pressi delle scuole, negli orari di ingresso e uscita, delle fermate degli autobus urbani ed extraurbani e dei pubblici esercizi, in particolare nelle ore serali. «La Polizia Locale, in coordinamento con le altre forze dell’ordine – ha spiegato l’assessore Cataldino –, ha già avviato i controlli nei pressi degli istituti scolastici cittadini. Ci siamo divisi i plessi, che sono quasi 90, e a rotazione effettuiamo dei sopralluoghi. Il lavoro di sensibilizzazione maggiore lo stiamo facendo con i genitori, che spesso non rispettano l’obbligo della mascherina». Per quanto riguarda le fermate degli autobus, i problemi maggiori sono stati riscontrati su quelle delle tratte extraurbane, dove saranno intensificati i controlli in collaborazione con l’arma dei Carabinieri, che effettuerà servizi mirati anche nelle città di partenza. Nei confronti della movida serale, infine, i controlli saranno intensificati con particolare attenzione al rispetto del distanziamento sociale nei locali e al contestuale utilizzo della mascherina.

La Polizia Stradale accompagna la 103a edizione del Giro d’Italia
L’agroalimentare alla sfida dell’export per il rilancio delle imprese