Volley B/M: VC Grottaglie, a Taviano prima vittoria in trasferta

VOLLEY
15.11.2021 14:00

È finalmente arrivata la prima gioia esterna della stagione del Volley Club Grottaglie, i granata, neopromossi in Serie B al terzo tentativo ce l'hanno fatta: sconfiggendo al “Pala W. Ingrosso” il Pag Volley Taviano per 1-3 (25-23; 18-25; 15-25; 15-25). Prestazione autorevole del collettivo grottagliese, dopo un primo set combattutissimo, nel quale qualche errore di troppo nella fase centrale dell'incontro ha penalizzato il Volley Club, il collettivo della Città delle Ceramiche ha dilagato, portando a casa tre punti più che meritati. Lo staff tecnico ha confermato lo stesso sestetto vittorioso con l’Area Brutia Volley Team, confermando l’asse Balestra – Ristani, i centrali Antonazzo – Giosa, De Sarlo come libero e Bartuccio e Buccoliero come laterali, proprio quest'ultimo è stato protagonista del match, chiudendo come miglior realizzatore dei suoi a quota diciassette punti. Inizio di match decisamente a favore dei salentini con il Taviano che costringe Spinosa al time out sul 7-3, la rimonta però è furiosa, a nulla servono due time out del coach di casa Vannicola, il Volley Club piazza un allungo che sembrava decisivo, portandosi sul 15-18. Nella parte finale del set però il Taviano rimonta e si conquista la palla set, immediatamente sfruttata. L’epilogo amaro di primo set però non scoraggia il Volley Club, al contrario la squadra si galvanizza, trasformando la gara in uno show offensivo della formazione del patron Quaranta che chiude con tre giocatori: Ristani, Antonazzo e il sopracitato Buccoliero ampiamente in doppia cifra. Il Taviano resta, sostanzialmente, a contatto per il primo terzo di secondo set, dove conquista il vantaggio sul 7-6, da lì in poi però, un parziale di 14-6 del Volley Club ribalta completamente l'inerzia della gara. A supporto della squadra arrivano anche le ottime letture della panchina bravissima a bilanciare il tonnellaggio offensivo della squadra inserendo nei momenti decisivi Amato al posto di Bartuccio per l’attacco e il debuttante Matej Cernic per Buccoliero per la difesa e la ricezione. La gara del Taviano, fondamentalmente, termina con il furioso tentativo di rimonta nella fase finale del secondo set, il Volley Club sbaglia pochissimo e ha vita facile a portare a casa i tre punti contro una squadra ormai nervosa e fallosa. Commenta la vittoria dei suoi Valerio Amato:” È stata una vittoria importante, di squadra, che nasconde tanti significati. Qui, ai tempi della Serie C, abbiamo sempre sofferto, così come avevamo sofferto a Bari e Gioia. Siamo stati bravissimi a non mollare dopo aver perso il primo set in maniera rocambolesca e poi grazie al nostro gioco siamo riusciti a portarci a casa tre punti più che meritati. Adesso andiamo a giocarci un’altra gara difficilissima in casa del Leverano neo capolista, con la consapevolezza di poter mostrare qualcosa di buono anche lì”. Il Volley Club Grottaglie, grazie ai tre punti di Taviano, si stabilizza nel gruppone delle squadre di centro classifica. Prossimo match ancora lontano dal Pala Campitelli, contro il Leverano. (Area Comunicazione Volley Club Grottaglie)

Pag Volley Taviano-Volley Club Grottaglie 1-3 (25-23; 18-25; 15-25; 15-25)

Pag Volley Taviano: Mastracci 9, Seclì 6, Pavan, Rossetti 4, Pacelli 9, Lerario, Carcagni, Esposito 1, Carrozzini (K) 19, Gallo 1, Bisci (L1); A disp. Casarano (L2); All. Vannicola.

Volley Club Grottaglie: Ristani 16, Antonazzo 11, Bartuccio 1, Buccoliero 17, Balestra 3, Amato 4, Giosa 5, Cernic (K), De Sarlo (L1), Manigrasso (L2); A disp. Strada, Argentino, Carlucci; All. Spinosa – Azzaro.

Arbitri: Cinquepalmi, Peragine.

Risparmia su assicurazione auto/moto 🚗💰🏍 con Assicurazioni Lilla
Volley: Gioiella Prisma Taranto, con Civitanova si anticipa