Virtus Francavilla: I numeri della seconda forza del campionato

V. FRANCAVILLA
12.02.2022 12:16

(Di Tullio Luccarelli) Ventiseiesima giornata: primo derby pugliese del girone di ritorno per il Taranto: arriva allo Iacovone la lanciatissima Virtus Francavilla di Simone Taurino, attualmente seconda in classifica dietro il Bari. Il match di andata: La partita di andata, svoltasi alla Nuovarredo Arena il 3 ottobre, finì a reti inviolate. Come sta andando:  Secondi in classifica dietro il Bari, quarantatré punti raccolti in campionato, di cui ben ventinove raccolti tra le mura amiche (dove hanno collezionato una sola sconfitta, per merito della Turris). La formazione di Taurino, invece, fuori dalle mura della Nuovarredo Arena ha un percorso più frammentario: appena nove reti segnate e dodici reti subite. Chi temere: Come all’andata, il nome da monitorare è quello dell’ex, Simone Maiorino: otto reti e sei assist per lui in questo campionato. Ma le sue condizioni non sono al meglio. Attenzione anche a Mastropietro e Ventola. Modulo: Taurino, nell’ultima partita giocata in casa contro il Potenza, vinta con un roboante 4-1, ha schierato questo XI, con il suo 3-4-1-2:  Nobile; Idda, Miceli, Caporale; Carella, Franco, Prezioso, Ingrosso; Maiorino; Patierno, Perez. A differenza dell’andata, Taurino adesso predilige usare il 3-4-1-2 al posto del 3-5-2, garantendo così maggior potenza di fuoco alla Virtus. A destra torna Pierno dopo il turno di squalifica, mentre Ingrosso è la garanzia sull’out sinistro, data anche l’indisponibilità di Enyan, non ancora recuperato a pieno. In mezzo al campo torna a prendersi le chiavi della regia Toscano, che sarà affiancato da Prezioso, che garantirà qualità e quantità al suo fianco. E poi c’è l’attacco dove, al momento, vige l’incertezza: scelta ancora da prendere per Taurino che potrebbe puntare su Maiorino dietro alla coppia d’attacco Perez-Patierno. L’attaccante mesagnese, però, è in dubbio per il match dello Iacovone, dopo esser uscito malconcio dal match col Potenza: al suo posto in pole c’è Mastropietro, favorito per una maglia da titolare. Ma in questo caso, si passerebbe al 3-4-2-1. (CS)

Risparmia sulla tua assicurazione autovettura/motociclo/autocarro 🚗💰🛵🏍
Basket C/Gold: Valentino Castellaneta-Vieste, in palio c’è il podio