CRONACA

Taranto: Stragi del sabato sera, Polizia con etilometro e telelaser

Nello scorso weekend, la Stradale ha contestato più di 20 violazioni detraendo complessivamente 91 punti sulle patenti

Comunicato stampa
26.09.2019 13:36

Continuano i servizi delle “Stragi del Sabato Sera” della Polizia Stradale di Taranto, in collaborazione con l’Ufficio Sanitario della Questura di Taranto, in occasione del fine settimana, finalizzati ad accertare il superamento della velocità massima consentita sulle strade extraurbane e la guida in stato di ebbrezza alcolica e sostanze stupefacenti, con l’ormai collaudata apparecchiatura “DRUG-READ”. I controlli sono  stati effettuati a bordo di idoneo automezzo della Polizia di Stato per eseguire con la dovuta riservatezza gli accertamenti clinici analitici, a lettura automatica e con stampa del risultato, su campioni di saliva prelevati, in modo non invasivo. Nel corso dei servizi sono state identificate più di 120 persone a bordo dei rispettivi veicoli, di cui 6 sono risultate positive al test alcolimetrico e 2 positive anche all’uso di sostanza stupefacente, in particolare cocaina. Durante i servizi sono state contestate più di 20 violazioni al Codice della Strada attività, per guida senza patente perché mai conseguita, per incauto affidamento di un veicolo a persona sprovvisto di patente di guida, per mancata copertura assicurativa e mancata revisione, per il mancato uso della cintura di sicurezza, per l’uso del telefono cellulare durante la guida e per il superamento del limite massimo di velocità. Sono stati detratti complessivamente 91 punti sulle patenti dei conducenti contravvenzionati. E’ opportuno evidenziare che per le violazioni contestate ai conducenti per il mancato uso delle cinture di sicurezza e per l’uso del cellulare alla guida, alla seconda infrazione nel biennio è prevista la sospensione della patente di guida.

Sociale: Edward, la Polizia di Stato contro gli incidenti in auto
Massafra: Anche gli studenti del De Ruggeri al Friday for Future