Taranto: Quando la vittoria per 3-1 a Brindisi porta fortuna...

Guglielmo Coppola batte il compianto Laveneziana
TARANTO
Mimmo Galeone
29.03.2021 15:43

L'ultimo 3-1 della storia rifilato dal Taranto al Brindisi in trasferta risale alla stagione di C/1 1989-90. A onor del vero, in quella circostanza non si giocò a Brindisi, ma sul neutro di Martina Franca. Quel derby fu risolto da una tripletta dell'attaccante rossoblu Guglielmo Coppola. Per gli adriatici la rete della bandiera fu siglata da Marcello Prima. Curiosità: si affrontarono in quel match i fratelli De Solda, ossia Massimo con la casacca rossoblu ed Alessandro con quella biancazzurra. A fine torneo, il Taranto fu promosso in Serie B a suon di record, mentre il Brindisi, afflitto da problemi societari, retrocesse in C/2 e costretto a ripartire dall'Interregionale, con la nuova denominazione di Brindisi Calcio.

29 aprile 1990, Stadio “ G.D. Tursi ”, 29^ giornata, campionato di serie C/1 girone B 

BRINDISI - TARANTO 1-3

RETI: 7' e 75' Coppola(T), 78' Prima (B), 86' Coppola(T).

BRINDISI: Laveneziana, Longo (71' Convertino), Tufano, Quarta, Mancini, Loseto, Paiano, Orati, Prima, A. De Solda, Montinaro (58' Spinelli). Panchina: Bianchini, Spinelli, Convertino, Megna, Lanzillotti. All. Leo.

TARANTO: Piraccini, Mazzaferro, D' Ignazio, Evangelisti, Brunetti, Sasso, Picci (78' Agostini), Roselli, Insanguine (89' Giacchetta), M. De Solda, Coppola. Panchina: Rotoli, Gentilini, Cossaro, Agostini, Giacchetta. All. Clagluna.

Arbitro: Rossignoli di Grosseto.

Spettatori: 4.000 circa. Angoli: 8-0 per il Taranto. Ammoniti: Quarta (B), Mazzaferro (T).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Commenti

Regionale 8: ‘Fondi distratti per altri obiettivi, ma Taranto non ne era informata’
Taranto inedita e suggestiva, Taranto ‘Terra dei fiumi’