Serie C: Girone C, Top e Flop della 14a Giornata

Serie C
17.11.2021 14:09

(Di Mimmo Galeone) TOP REPARTO - PORTIERE: Frattali (Bari) Nella seconda frazione di gara sfodera uno strepitoso intervento, su conclusione a colpo sicuro di Golfo. DIFESA: Caporale (Virtus Francavilla) Guida il blitz in casa del Picerno, risolvendo la contesa con un preciso colpo di testa. CENTROCAMPO: Gaeta (Fidelis Andria) Da buon ex spedisce al tappetto la Paganese, finalizzando uno splendido assist di Nunzella. ATTACCO: Grandolfo (Monopoli) Archivia il derby con il Taranto con un letale uno - due. Tecnicamente non si discute. All. Menichini (Monterosi) Arrivato in settimana (al posto di D' Angelo) esordisce con l' ottimo pareggio di Castellammare di Stabia. FLOP REPARTO - PORTIERE: Raccichini (Campobasso) Dopo le quattro reti incassate contro il Catania ne incassa altrettante a Latina. Clamorosa la topica sul primo gol dei nerazzurri. DIFESA: Ferrara (Taranto - nella foto) Da un suo disimpegno sbagliato nasce l' azione del prima marcatura del Monopoli. Errore pesante. CENTROCAMPO: Simonetti (Messina) Quando si tratta di arginare non demorde; magari il discorso si complica in fase di costruzione. ATTACCO: Eusepi (Juve Stabia) Imbrigliato nella morsa difensiva del Monterosi; pertanto non risulta quasi mai pericoloso. All. Palo (Picerno) Fatale, per la sua panchina, la sconfitta casalinga ad opera della Virtus Francavilla. Al suo posto arriva Leonardo Colucci.

Risparmia su assicurazione auto/moto 🚗💰🏍 con Assicurazioni Lilla
Champions League: La situazione delle squadre italiane