TARANTO

Altra vittima della Sla, muore un ex Taranto degli anni Settanta

Mimmo Galeone
03.12.2019 11:09


Un'altra vittima della Sla. Nella mattinata di martedì 3 dicembre, è morto a 68 anni Giovanni Bertini, ex calciatore del Taranto. Ha indossato la maglia rossoblu per breve tempo, nella stagione di Serie B 1974-75. Tre presenze in Coppa Italia, tre in campionato. Nel novembre del 1974 fu ceduto all'Ascoli. Difensoee, Bertini era cresciuto nell'Ostiense prima di approdare alla Roma di Marchini: non ancora 19enne, esordì in Serie A il 14 dicembre 1969 in Fiorentina-Roma 2-2. Nella stagione successiva le presenze si dimezzarono e nel novembre del 1971 venne ceduto in prestito all'Arezzo disputando 7 gare in B. Rientrato a Roma, collezionò altre 20 presenze nelle due stagioni successive prima di essere ceduto al Taranto. In carriera ha totalizzato 54 presenze in A e 29 in B. Dal 1960 a oggi sono quasi 50 vittime della Sla tra gli ex calciatori. Numero altissimo se si considera il tasso di diffusione della malattia nella popolazione, fortunatamente molto basso.

Taranto: Giove attacca la squadra, ‘Non mi rappresenta’
Futsal C/F: La Nuova Matera vince il derby con il Match Point Matera