CRONACA

Taranto: Incidenti stradali, Polizia Locale in prima linea

Comunicato stampa
24.06.2020 12:55


Una serie di incidenti stradali ha segnato lo scorso fine settimana, richiedendo l’intervento degli operatori della Polizia Locale in diversi punti della città. Particolarmente grave l’omissione di soccorso riscontrata sabato, con un minore in bici investito da un’auto che ha fatto perdere le proprie tracce. Domenica, invece, una moto è uscita di strada dopo aver urtato un altro mezzo. «In tutti questi casi – il commento del comandante Michele Matichecchia – riscontriamo spesso che le cause degli incidenti sono la velocità sostenuta, impensabile in un centro urbano, e l’alterazione psicofisica dovuta all’assunzione di droga o alcol». Oltre questi due incidenti, la Polizia Locale è intervenuta per i rilievi in via Oberdan con via Pisanelli, in via Sorcinelli e in via Cagliari al semaforo con via Dante, assicurando gli atti dovuti alla procura e, in un caso, anche le riprese video della zona già al vaglio della magistratura. «La sicurezza stradale è un obiettivo importante per l’amministrazione – il commento del sindaco Rinaldo Melucci –, tra le misure già poste in essere c’è proprio il potenziamento della rete di videosorveglianza per monitorare il traffico. Nel nostro Piano Urbano per la Mobilità Sostenibile, poi, abbiamo introdotto molte zone a velocità limitata, a tutela di pedoni e ciclisti. Presto predisporremo attività di sensibilizzazione specifiche sulla sicurezza stradale, con particolare attenzione alla velocità e all’uso del casco».

Musica: Magna Grecia Festival incontra natura e fascino di Taranto
Teatro Pubblico Pugliese: ‘Periferie al Centro‘, si riparte