FUTSAL

Futsal B/M: Bernalda vince lo scoppiettante derby con il San Gerardo Potenza

Comunicato stampa
26.10.2019 22:41


Un derby bellissimo è andato di scena al PalaCampagna di Bernalda tra due formazioni che si sono date battaglia consumando ogni stilla di sudore fino alla sirena finale. Un testa-coda che ha messo in risalto la qualità tecnica e caratteriale del Bernalda ma ha mostrato un Potenza mai domo che non merita l’ultimo posto della classifica. Bidinotti e compagni si sono imposti per 10-5 in una gara ricca di emozioni e con continui ribaltamenti di fronte. Come spesso accade i bernaldesi sono emersi nella ripresa scavando un solco con gli avversari e conquistando altri tre punti per consolidare la vetta della classifica. 

Cronaca. Il Bernalda si presenta con il seguente quintetto iniziale: Boschiggia, Bocca, Caetano, Bidinotti, Murò Risponde il San Gerardo Potenza con: Forliano, Bonsagna, Logiudice, Dragonetti, Goldoni. Il Bernalda passa in vantaggio: al 2’ Caetano batte un corner per il tiro di Murò che supera il portiere Forliano. Il Bernalda al 4’ raddoppia: Caetano dal fondo la mette sul secondo palo per il tap-in vincente di Murò per il 2-0. Un minuto più tardi il Potenza accorcia in ripartenza: Logiudice per Dragonetti che supera Boschiggia per il 2-1. Gli ospiti dopo meno di un minuto colgono il pari con la staffilata dalla media distanza di Logiudice che indovina l’angolino per il 2-2. I potentini insistono: Boschiggia si oppone a Cerullo che però poco dopo supera il portiere bernaldese con un tocco di giustezza da azione partita da calcio d’angolo per il 2-3. Al 15’, dopo un paio di opportunità sprecate, il Bernalda agguanta il pari per la sfortunata autorete di Cerullo per il 3-3. Al 16’ staffilata dalla media distanza di Bidinotti che si insacca sotto l’incrocio per il 4-3. Il Potenza si riversa in avanti: Goldoni e Logiudice costringono Boschiggia a due interventi prodigiosi. Non è da meno il portiere potentino Forliano che si oppone con il corpo a Piliero in due circostanze. Ci prova anche Fusco, Forliano respinge. La prima frazione termina con il vantaggio di 4-3 per il Bernalda. A inizio ripresa (dopo 20’’) la stoccata di Bidinotti griffa il 5-3. Il Potenza reagisce: al 4’ Bonansegna da buona posizione spedisce alto. Al 5’ Bocca salva miracolosamente una punizione di Goldoni evitando la capitolazione dei padroni di casa. Al 7’ il Bernalda segna la sesta rete: Caetano capitalizza un corner infilando con un preciso sinistro l’estremo avversario per il 6-3.  Il Potenza reagisce: al 10’ il diagonale di Dragonetti si stampa sul palo, mentre qualche istante più tardi Logiudice dalla media distanza sigla il 6-4. Al 11’ il Potenza sfiora la rete: Boschiggia è strepitoso a salvare su Dragonetti, il portiere brasiliano fa ripartire il fulminante contropiede del Bernalda capitalizzato da Caetano per il 7-4. I locali insistono: Bocca chiama all’intervento Forliano. Il Bernalda va nuovamente vicino al gol ma Forliano compie un paio d’interventi prodigiosi, gli ospiti cercano ancora la sortita in contropiede: Boschiggia respinge la sassata di Goldoni. Al 15’ il Potenza utilizza il quinto di movimento (Logiudice) e gli ospiti vanno a segno: Goldoni imbecca Cerullo che sotto misura supera Boschiggia per il 7-5. Il Bernalda, però, reagisce: al 16’ Bidinotti con la punta serve Boschiggia in proiezione offensiva, il portiere supera Forliano e mette in rete per 8-5. I padroni di casa penetrano nelle maglie difensive avversarie poco dopo con Caetano che a porta vuota griffa il 9-5. Il Bernalda colpisce la traversa con Bidinotti e al 18’ allunga: Caetano ispira Murò, il suo tap-in vincente regala ai locali il 10-5. Il Potenza ci prova con Dragonetti: Boschiggia respinge e la sfera si stampa sulla traversa. Finisce 10-5 per il Bernalda. 

BERNALDA-SAN GERARDO POTENZA 10-5

Marcatori: 2’ e 4’ p.t. Murò (B), 5’ p.t.  Dragonetti (P), 6’ p.t. Logiudice (P), 9’ p.t. Cerullo (P), 15’ p.t. (aut.) Cerullo (B), 16’ p.t. e 1’ s.t. Bidinotti (B), 7’ s.t. Caetano (B), 10’ s.t. Logiudice (P), 11’ s.t. Caetano (B), 15’ s.t. Cerullo (P), 16’ s.t. Boschiggia (B), 17’ s.t. Caetano (B)

BERNALDA FUTSAL: 3 Bidinotti, 6 Quinto, 7 Bocca, 8 Murò,9 Laurenzana 10 Gallitelli, 11 Grossi,12 D’Amelio,13 Caetano,14 Piliero,22 Fusco, 31 Boschiggia. All. Volpini.

SAN GERARDO POTENZA: 1 Costini, 3 Cerone, 4 Cerullo, 5 Dragonetti, 8 Bonansegna, 11 Dragonetti, 12 Uva, 13 Logiudice, 15 Di Nuzzo, 16 Zaccagnico, 18 Forliano, 29 Costa, 33 Goldoni. All. Napoli. 

Arbitri: 1^ Buzzacchino di Taranto , 2^ Daddato di Verona , cronometrista De Candia di Molfetta.

Ammoniti: Piliero (B).

Futsal B/M: Una Futura Matera dai due volti cade di misura in Campania
Futsal B/M: La New Taranto espugna Castel Volturno e riprende la sua marcia