Serie D/H: Bisceglie, operazione riscatto con capolista Bitonto

Daniele Marino
Serie D
13.11.2021 16:05

Nerazzurri impegnati nell’ostica trasferta di Bitonto valida per l'undicesima d'andata, dove affronteranno la formazione capolista del girone H di serie D. Entrambe le squadre arrivano a questa sfida reduci da un risultato negativo: i padroni di casa sono stati sconfitti con un netto 3-0 fuori casa dal Gravina, mentre i ragazzi guidati da Danilo Rufini sono caduti al "Ventura" contro il Francavilla. Il gruppo capitanato da Tommaso Coletti ha lavorato intensamente in questa settimana per riuscire a mettere in difficoltà una formazione ben organizzata come quella del Bitonto e per riscattare la prestazione di domenica scorsa. Unico indisponibile Carbone. Gara dal sapore particolare per via dei molti ex presenti in campo e non solo. In casa Bisceglie ci sono  Fucci e Zinfollino con un passato in neroverde, viceversa nel Bitonto troviamo Petta, Lanzolla, D’Ancora, Montinaro, Triarico, Guadalupi, Lattanzio e Genchi con trascorsi in nerazzurro stellato. In panchina siede Claudio De Luca, autentico trascinatore nell’indimenticabile annata dei baby terribili e che quindi ritroverà da avversari Gianni Lorusso e Angelo Rubino. Staff tecnico bitontino che vede anche il vice allenatore Gigi Anaclerio e il preparatore dei portieri Giovanni Iurino, altri due volti noti del calcio biscegliese. Menzione speciale per l’estremo difensore di casa, il classe 2003 Salvatore Carotenuto, vice campione d’Italia con la formazione under 15 del Bisceglie Calcio nel 2018. La contesa sarà diretta dal signor Nicolò Dorillo di Torino, coadiuvato da Lucio Magherini di Prato e Filippo Pignatelli di Viareggio. (CS)

Risparmia su assicurazione auto/moto 🚗💰🏍 con Assicurazioni Lilla
Futsal A/F: Real Statte a Verona per risalire la classifica