Taranto: Sventarono suicidio, encomio sindaco Melucci per agenti Libera e Mignano

CRONACA
21.04.2021 18:24

Lo scorso 20 marzo, con prontezza e sensibilità invidiabili, Ivan Libera e Giovanni Mignano impedirono a una giovane donna di lanciarsi nel vuoto, nei pressi del monumento ai marinai. Il sindaco Rinaldo Melucci ha voluto premiare il gesto dei due agenti di Polizia Locale, con un encomio consegnato oggi nella sala “Venneri” del comando di via Acton. «Siamo qui per testimoniare a Ivan e Giovanni la nostra gratitudine – le parole del primo cittadino –, si sono già distinti in altre occasioni e questo encomio arricchisce ulteriormente il loro già notevole curriculum professionale. Siamo contenti che il nostro corpo di Polizia Locale esprima competenze, energie e positività di questo livello, auspichiamo che il loro esempio possa essere di insegnamento per cittadini e colleghi. Taranto sta cambiando in meglio, anche grazie al loro impegno». (CS)

Commenti

Taranto: Polizia Locale, controlli dal cielo con i droni di ultima generazione
Basket B/M: CJ Taranto-Luiss Roma, coach Olive ‘Vietato sottovalutarli’