Taranto: Infortunio Guaita, almeno un mese di stop

L’esterno argentino ha rimediato una lussazione alla clavicola sinistra con microfrattura

TARANTO
22.03.2021 21:23

Dopo l’infortunio patito nel match con il Casarano, nella mattinata di lunedì 22 marzo Leo Guaita si è sottoposto a una serie di esami per valutare il colpo alla clavicola sinistra. La RMN ha evidenziato “una lussazione dell’acromion-claveare con microfrattura della sola componente condrale acromiale“, si legge in una nota del Taranto. Nei prossimi giorni, l’esterno argentino effettuerà una visita specialistica che stabilirà metodi e tempi di recupero, che dovrebbero aggirarsi intorno ai 25/30 giorni.

Commenti

Taranto: Lo sguardo del ‘genio’ verso il Mar Piccolo
Taranto inedita e suggestiva, Taranto ‘Terra dei fiumi’