Serie D

Serie D/H: Giudice, piovono squalifiche dopo Gravina-Altamura

Alla ripresa, Fasano a Taranto senza Cassano e massaggiatore

24.12.2020 23:27


CALCIATORI
- SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE: DE GOL (GRAVINA) Per avere, al termine della gara, strattonato per la maglia alcuni avversari rivolgendogli, nell'occasione, frasi offensive e minacciose. Si rendeva necessario l'intervento delle Forze dell'Ordine pe riportare la calma. LANGONE (TEAM ALTAMURA) Per avere, al termine della gara, preso uno scarpino in mano e colpito, con lo stesso, un calciatore avversario ad una spalla. SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA: CASSANO (FASANO), DE FEO (GRAVINA), PINTO (MOLFETTA), 

ALLENATORI - SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE: LA PORTA (CERIGNOLA) Per avere rivolto espressione irriguardosa all'indirizzo del Direttore di gara e ad un A.A. SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA: MONTICCIOLO (nella foto, TEAM ALTAMURA) Al termine della gara rivolgeva all'indirizzo dell'allenatore della squadra avversaria espressioni offensive.

DIRIGENTI - INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 13/01/2021: TOMA SILVANO (NARDÒ) Per aver protestato con termini irriguardosi all'indirizzo della Terna arbitrale, allontanato. INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 7/01/2021: GRECO VINCENZO (AZ PICERNO)  Per aver attuato comportamento ostruzionistico che ritardava la ripresa del gioco.

MASSAGGIATORI - SQUALIFICA FINO AL 7/01/2021: FAGGIANA STEFANO (CITTA DI FASANO) Per proteste nei confronti dell'Arbitro, allontanato.

Serie C/C: Giudice sportivo, squalifica per 9 calciatori e 2 allenatori
CARI LETTORI, BUON NATALE!