CRONACA

Taranto: Accusa di disastro ambientale, cinque arresti

Operazione congiunta della Guardia Costiera e della Guardia di Finanza

25.11.2019 16:49


Operazione congiunta della Guardia Costiera e della Guardia di Finanza di Taranto. Sono state esguite all’alba cinque ordinanze emesse dal Tribunale di Taranto nei confronti di tre persone di Statte e due di Taranto, quatro ai domiciliari e una in carcere. L’ipotesi di reato è quella di disastro ambientale, legato all’utilizzo di sostanze esplodenti in ambiente marino.

Taranto: Due incidenti stradali sulla Cirucummarpiccolo, due feriti
Guardia di Finanza: Ecco il nuovo comandante generale della Regione Puglia