Taranto: Nuova protesta dei lavoratori trasporto disabili

Sit-in lunedì 15 novembre, alle 10.00, sotto la Prefettura di Taranto

CRONACA
12.11.2021 18:35

Non c’è pace per i lavoratori del trasporto disabili svolto in tutti i Comuni della provincia di Taranto per conto della locale ASL attraverso l’appalto ex Tundo e ora gestito dalle società Dover, Padovano e Scoppio. Ancora una volta i circa 60 operatori (assistenti, accompagnatori e autisti) del settore saranno costretti a chiedere l’intercessione del Prefetto di Taranto per vedersi riconosciuto il sacrosanto diritto alla retribuzione. Infatti, dopo l’intervento sostitutivo di ASL ora a mancare sarebbero proprio i Comuni titolari del 60% del costo dell’appalto. Una scaricabarile che pesa solo sulle spalle dei lavoratori in attesa ancora delle retribuzioni di agosto, settembre e della quattordicesima. E’ una sceneggiatura che conosciamo bene – scrive Mimmo Sardelli, della FP CGIL – perché basta soltanto che uno degli anelli della catena interrompa il flusso e vada a scricchiolare e questo servizio continua ad essere svolto solo facendo fede al grande senso di responsabilità dei lavoratori che non se la sentono di lasciare a casa persone disabili che necessitano indiscutibilmente di una assistenza che è anche gestione della vita quotidiana. Così lunedì 15 novembre i lavoratori dell’appalto trasporto disabili tornano in strada per un sit-in che si svolgerà sotto la sede della Prefettura dalle 10.00 alle 12.00, nel tentativo di sollecitare l’intervento del rappresentante dello Stato nei confronti dei sindaci ionici. E’ di tutta evidenza – scrivono i sindacati di categoria FP CGIL, CISL FP, UIL FPL, FILT CGIL e FIT CISL – come tale situazione, oltre a determinare il mancato pagamento dei lavoratori, è foriera di difficoltà per il futuro, con le gravi tensioni che tutto cià sta ingenerando tra i lavoratori interessati e tra l’utenza. L’appuntamento con la stampa è lunedì 15 novembre alle ore 10.00 sotto la sede della Prefettura di Taranto, in via Anfiteatro 4. (CS)

Assicurazione auto/moto? Risparmia con Lilla Assicurazioni
Taranto: All’Orfeo ‘Gran Concerto Doppio’ di Francesco Greco Ensemble