Cultura, musica e spettacolo

Regione taglia tasse universitarie a chi torna a studiare in Puglia

Comunicato stampa
12.06.2020 16:40

La Regione Puglia cerca di far rientrare gli studenti pugliesi dagli atenei del nord Italia e dell'estero presso le università pugliesi e lo fa cancellando le tasse universitarie dal prossimo anno accademico. Un incentivo che darà diritto a un rimborso da 400 a 2000 euro in base al reddito famigliare. 500mila euro la somma sul tavolo stanziata dalla Regione,che aumenterà in base all' adesione degli studenti. Lo riferisce Mino Salvi, delegato Uil Massafra, in una nota stampa.

Brindisi: Mercato, nel mirino un ex under del Taranto
Massafra: Mino Salvi, ‘Serve più rispetto per la città’