CRONACA

Coronavirus: Taranto, sospesi i servizi turistici mediante idrovie

Comunicato stampa
12.03.2020 17:08


In relazione all’emergenza CORONAVIRUS (COVID-19), sulla scorta delle disposizioni emergenziali di cui al DPCM 11/03/2020, con nota del Sindaco di Taranto del 12/03/2020è stata richiesta la sospensione del pagamento della sosta nelle vie cittadine. Pertanto, a partire dalle ore 15:30 di Giovedì 12 Marzo 2020, fino a data da destinarsi, è sospeso il pagamento della sosta in tutte le strade soggette a tariffazione e nelle aree di parcheggio di via Principe Amedeo (ex mercato coperto), di via Pacoret e di via Campania. Permane l’obbligo del pagamento della tariffa di sosta nelle seguenti aree chiuse e presidiate:

• Baraccamenti Cattolica;

• Via Oberdan;

• Via Icco.

Dalla stessa data sono sospesi i servizi turistici mediante idrovie. Infine, sono in corso di definizione le procedure per l’introduzione dello Smart Workingpresso alcuni uffici aziendali.

Taranto: 5 giugno 1983, una delle partite più drammatiche
Coronavirus: Taranto, partite le attività di sanificazione delle strade