CRONACA

Brindisi: Investito sulla provinciale, muore giovane migrante

14.06.2020 15:17

Un cittadino nigeriano di 28 anni, con regolare permesso di soggiorno, è stato investito ieri sera da una automobile fuori dal centro abitato di Tuturano, nei pressi di Brindisi, ed è morto. L'uomo che era alla guida della vettura, un 25enne di Brindisi, è stato denunciato a piede libero dai carabinieri con l'accusa di omicidio stradale. L'autovettura, una Bmw 320D, stava percorrendo la strada provinciale 79 in direzione di Brindisi quando, intorno alle 21.45, ha investito il migrante. Il conducente ha arrestato la marcia ed ha prestato soccorso chiamando il servizio 118. I medici giunti sul posto hanno potuto solo constatare il decesso dell’extracomunitario a causa delle ferite riportate. Gli accertamenti alcolemici e tossicologici eseguiti sul conducente hanno dato esito negativo. L’autovettura, regolarmente assicurata, è stata sequestrata. (AdnKronos)

Coronavirus: Domenica covid free in Puglia
Renè De Picciotto si defila: ‘Il Taranto non mi interessa’