VOLLEY

Volley C/M: VTT Comes inarrestabile in casa: battuto anche il CUS Bari

Minelli: 'Ora sfatiamo il tabù trasferta'

Alessio Petralla
01.12.2019 00:39

Una VTT Comes inarrestabile in casa che batte anche il CUS Bari, per 3-1, e ottiene la sua terza vittoria stagionale. Primo set intenso e ricco di emozioni giocato punto a punto fino al 20-20 quando i padroni di casa commettono degli errori gratuiti che favoriscono i baresi che lo chiudono 20-25. Nel secondo set la squadra di Minelli capisce gli errori e torna a ruggire vincendo 25-22. Nella terza frazione si assiste ad una serie di cambi con la VTT che offre una manovra più fluida vincendo anche questo con lo stesso punteggio del precedente e portandosi avanti. Il quarto e ultimo set fino al 15-15 viene giocato palla su palla. Poi i padroni di casa trovano un prezioso +3 che mantengono fino alla fine quando trionferanno 25-20. Tre punti di platino per il team di Minelli che riscatta la caduta di Cutrofiano e che potrà preparare serenamente la sfida della vigilia dell'Immacolata in quel di Potenza.

Nel post gara queste lw dichiarazioni di coach Mimmo Minelli: "Sicuramente, la partita poteva andare meglio ma siamo contenti del risultato. I due atleti nuovi si sono ben inseriti e chi è entrato per dare ossigeno ai compagni ha fatto bene. Nel complesso è stata una bella partita".

IL CUS BARI: "Li ho visti uniti e ben composti. Del resto come pensavo alla vigilia".
GLI ASPETTI: "Di positivo ni è piaciuto il fatto che la squadra ha giocato da squadra nonostante i tanti cambi fatti. Hanno sempre ben tenuto i ruoli. Di negativo c'è il fatto che spesso in campo si parla un po' troppo: bisogna concentrarsi su ogni palla senza mai distrarsi".
FATTORE CAMPO: "Per il momento abbiamo fatto molto bene in casa senza mai perdere. Ora testa al Potenza: sabato andremo li per cercare la prima vittoria esterna".

TABELLINO
VTT COMES-CUS BARI
3-1 (20-25/25-22/25-22/25-20)
VTT COMES: Russo, Musci, Cofano, De Feudis, Incandela, Mingolla, Giosa (K), Gasbarro, Ostento, Torcello, Ruggiero, La Chiesa, Luzzi. Coach Minelli
CUS BARI: Ruggiero, Fuentes, El Mouden, Cassano (K), , Lacalamita, Girardi, Alabrese, Maggialetti, Loiodice, Vitale, Fanelli, De Chirico, Verroca. Coach El Mouden
Spettatori: Circa 90

UFFICIO STAMPA VTT COMES - ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

 

 

Karate: Premier League Madrid 2019, una strepitosa Silvia Semeraro conquista la finale
Massafra: Ulteriore riconoscimento alla memoria artistica di Nicola Andreace