Serie D

Serie D/I: Accendono fumogeni in autostrada, denunciati 17 ultras del Marsala

25.10.2019 22:42


Diciassette ultras del Marsala calcio sono stati denunciati dalla Polizia di Cefalù, domenica scorsa, al rientro dalla trasferta di Troina (EN), vinta dai lilibetani per 3-2. Come riporta Sicilia oggi.it, i tifosi che sostavano sulla corsia di emergenza vicino al casello autostradale di Buonfornello, lungo la Palermo-Catania, hanno attirato l’attenzione degli agenti, oltre che per la carovana di auto, anche per dei fumogeni accesi.  La polizia quindi, ha deciso di controllare i tifosi e i loro mezzi, all’interno dei quali hanno trovato 10 tubi in metallo di diverse dimensioni, torce, altri fumogeni e alcuni striscioni. In uno dei quali era raffigurato un ultras con indosso una felpa con cappuccio che tiene con la mano dietro la nuca una spranga. Tutto il materiale rinvenuto nelle varie auto è stato sequestrato. A carico dei 17 tifosi, molti dei quali con precedenti, sono state avviate le procedure per il Daspo. Tra questi c’era anche un minorenne. Avviate le procedure per il daspo.

[Video] Levante a Radio1: ‘ A Taranto c’è chi, per vivere, muore lavorando’
Serie D/I: Fedeli gratis allo stadio per le partite casalinghe del Palermo