Taranto: Ultima vittoria con Molfetta in piena Seconda Guerra Mondiale

È anche vero che le squadre tornano ad affondarsi in riva allo Jonio dopo 69 anni

Taranto-Molfetta 0-0 del 19 ottobre 1952
TARANTO
Mimmo Galeone
23.03.2021 15:54

(Di Mimmo Galeone) In dodici sfide ufficiali di campionato disputate in riva allo Jonio si registrano otto vittorie per il Taranto e quattro pareggi. Il primo incontro in assoluto tra le due compagini è vecchio addirittura di 92 anni, Campionato Meridionale 1928/29. In quella circostanza, la partita (17 febbraio 1929) si chiuse con il punteggio di 4-0 per il Taranto. Piuttosto datata anche l'ultima vittoria casalinga degli jonici, ottenuta in piena Seconda Guerra Mondiale, stagione di serie C 1941/42. in quella circostanza i rossoblu si imposero con un clamoroso 7-0. Così andarono le cose il 18 gennaio 1942: Taranto – Schiffini, Salvati, Tomaselli, Labate, Vinci, Kojanic, Penza, Parisi, Molinari, Jachsetich, Castellano. All. Bolognini. Associazione Sportiva Molfetta– Binetti, Mesto, Sallustio, Mezzina, Catacchio, De Carolis, De Ceglie, Tatioli, Galassi, Pannunzio, De Palma. All.Gaj. Arbitro: Corallo di Lecce. Reti: 3' Molinari, 4' Castellano, 35' Molinari, 43' Parisi, 58' Castellano, 60' Parisi, 78' Molinari. Espulso: 80' Penza (T). Infine l' ultimo match giocato a Taranto, in ordine cronologico, risale al torneo di serie C 1952/53. In quella occasione (19 ottobre 1952) la disputa, caratterizzata da ben quattro espulsioni, si chiuse a reti inviolate: ArsenalTaranto – Rossetti, Civolani, Canavesi, Fabrello, Manzella, Ferrari, Castellano, Gavazzi, Bretti, Tortul, Ferrara. All. Costantino. Unione Sportiva Molfetta – Pelizza, Parmeggiani, Annese, Trabucco, Dardo, Montrone, Minervini, Marconi, Bianchi, Valla, Barbieri. All. Giammarco. Arbitro: Pastecchi di Pisa. Espulsi: Bretti (T), Annese (M), Minervini (M), Tortul (T). Da sottolineare che il Taranto, nell' annata di serie D 2017/2018, affrontò lo Sporting Fulgor Molfetta, sodalizio sorto dall' acquisizione dei diritti sportivi del "Madrepietra Daunia". Lo Sporting Fulgor Molfetta non riuscì a salvarsi dalla retrocessione, giocando tutte le partite casalinghe in quel di Canosa. La società si scioglierà poi a fine stagione.

DETTAGLIO

1928/29 Campionato Meridionale TARANTO - Fulgor Molfetta 4-0

reti: 20' Cornara, 22' Castellano, 55' e 83' Rebollino

1930/31 Prima Div. TARANTO - Unione Sportiva Molfetta 4-1

reti: 10' De Lorenzo (T), 30' e 40' Cornara (T), 70' Castellano (T), 80' De Marinis (M)

1931/32 Prima Div. TARANTO - Molfetta Sportiva 2-1

reti: 33' Sollecito (M), 56' De Lorenzo (T), 68' Gioia (T)

1932/33 Prima Div. TARANTO - Molfetta Sportiva 3-3

reti: 20' De Fazio (M), 27' Monti, 37' Monti su rigore (T), 40' Scagliarini (T), 55' autorete di Toso (M), 76' Zito (M)

1933/34 Prima Div. TARANTO - Molfetta Sportiva 2-0

reti: 81' Monti, 85' Innocenti

1936/37 serie C TARANTO - Associazione Sportiva Molfetta 4-0

reti: 51' Cioni, 75' Colaussi su rigore, 76' e 88' Castellano

1939/40 serie C TARANTO - Associazione Sportiva Molfetta 3-0

reti: 11' e 20' Molinari, 68' Castellano

1940/41 serie C TARANTO - Associazione Sportiva Molfetta 6-0

reti: 37' e 46' Molinari, 55' Castellano, 64' Molinari, 67' Penza, 78' Bellucco

1941/42 serie C TARANTO - Associazione Sportiva Molfetta 7-0

reti: 3' Molinari, 4' Castellano, 35' Molinari, 43' Parisi, 58' Castellano, 60' Parisi, 78' Molinari

1942/43 serie C TARANTO - Associazione Sportiva Molfetta 1-1

reti: 25' Salvati (T) su rigore, 65' Latorre su rigore (M)

1951/52 serie C ARSENALTARANTO - Associazione Sportiva Molfetta 0-0

1952/53 serie C ARSENALTARANTO - Associazione Sportiva Molfetta 0-0

Commenti

Taranto: Torna il freddo, amministrazione Melucci riattiva Centrale Operativa Sociale
Taranto inedita e suggestiva, Taranto ‘Terra dei fiumi’