FUTSAL

Futsal B/M: Trasferta campana per la Futura Matera, in palio i playoff

Comunicato stampa
30.01.2020 13:34


Match da play off quello che si disputerà sabato 1 febbraio alle ore 15.00 presso il Pala Aliperti in quel di Marigliano tra i padroni di casa dei Leoni di Acerra e la Futura Matera. La squadra materana proprio nello scorso week-end, ha ottenuto un’importante vittoria tra le mura amiche ai danni dello Junior Domitia, grazie alla quale ha mantenuto salda la quarta posizione. Subito dietro ai montoni con tre lunghezze di ritardo sono assiepati i Leoni acerrani, una squadra che gioca un ottimo futsal, che tra le proprie file annovera elementi di assoluta qualità. Il team campano nel mercato dicembrino ha compiuto una mezza rivoluzione che ha visto le partenze di Fuschino, Nuzzo, Della Ragione e Madonna, i quali sono stati rimpiazzati da Tardi, Schiavottiello e D’Inverno. Il cambio più significativo per i Leoni è avvenuto in panchina poiché la società ha dovuto prendere atto delle dimissioni del tecnico Gerardo Lieto, presentate dallo stesso proprio i primi giorni di gennaio. Al posto di Lieto e stato richiamato in panchina l’artefice della promozione in serie cadetta dello scorso anno, ovvero Carlo Del Vasto, che non ha resistito al richiamo della squadra con la quale si è tolto grosse soddisfazioni e ha così deciso di interrompere anzitempo l’esperienza nella serie C1 siciliana alla guida del Lipari. “Era l’uomo giusto per rimpiazzare Lieto, perché Del Vasto conosce bene l’ambiente” sono state le parole del ds oronero Vincenzo Esposito al momento dell’ufficialità. Futura Matera quindi che si recherà in Campania con l’arduo compito di ottenere un risultato positivo che rafforzerebbe la rincorsa ai play-off. Tra le file dei montoni mancherà il portiere Zamirton che nel match interno con lo Junior Domitia è stato espulso e sarà quindi squalificato, ma mister Mascolo potrà contare sul prezioso rientro di capitan Contini, che invece la squalifica l’ha scontata ed è pronto ad aiutare i compagni nella difficile sfida contro i Leoni. Dopo la bella prova di sabato scorso che ha ridato serenità e fiducia ai biancazzurri, sabato c’è un nuovo esame durissimo da affrontare, una partita importante sotto tutti i punti di vista dove vige l’obbligo di restare concentrati per tutti i quaranta minuti. 

Eventi: Springfield, la mattinata di domenica 2 febbraio sarà dedicata allo sport
Taranto: Estrazione illegale dattero di Mare, sindaco Melucci si congratula con la Guardia Costiera