VOLLEY

Volley: Impegni in trasferta per entrambe le formazioni targate PM Volley Potenza

Comunicato stampa
08.11.2019 16:34


Ad aprire il week-end della PM ci penserà la PM Asci Potenza che per la quarta giornata del Campionato di Serie C femminile girone B sarà ospite della Polisportiva Frascolla di Taranto. La formazione dei tecnici Massimo Telesca e Luca Cameriero è reduce dalla sconfitta casalinga per 3-1 ad opera della Vibrotek Volley Leporano ma nonostante il passivo Muscillo e compagne si sono dimostrate all'altezza tenendo testa alle avversarie in alcune fasi del match. Sia PM Asci che Polisportiva Frascolla sono appaiate in classifica a quota tre punti, ed entrambe vorrebbero raddoppiare il proprio bottino cercando di raggiungere il nutrito gruppo di formazioni a quota sei punti. La partita prenderà il via sabato alle ore 18:30 presso la Palestra dell'Istituto "Maria Pia" sotto la direzione di gara dei signori Denuccio e Fiore.

Turno domenicale invece per la P2M En&Gas Potenza che sarà di scena a Grottaglie in casa del Volley Club. La P2M, così come Grottaglie, è reduce dalla sconfitta nell'esordio e per entrambe c'è il desiderio di riscattare la prima giornata e iniziare a fare punti in classifica. Anche per i ragazzi guidati da coach Michele Miglionico una buona prestazione nonostante il rotondo passivo subito contro Ruffano, si trattava pur sempre dell'esordio della formazione maschile in un contesto organizzato e difficile come la Serie C pugliese. L'appuntamento è per domenica alle ore 18:30 al Palazzetto Campus Campitelli di Grottaglie, dirigono il match i signori Liuzzi e Filomeno.

A fare il punto sulla stagione ci pensa il presidente del sodalizio potentino, Michele Ligrani: " La PM Volley porta avanti il discorso con la femminile da tre anni nell'ambito della Puglia - analizza il massimo dirigente potentino - , le ragazze sono cresciute giocando contro le formazioni pugliesi che sono forti, si stanno impegnando e stanno facendo belle partite, sono tutte ragazze potentine e stanno acquisendo un patrimonio tecnico importante. Lo scorso anno abbiamo raggiunto una salvezza tranquilla. I ragazzi invece - prosegue Ligrani - hanno vinto il campionato di Serie D lo scorso anno e si trovano a giocare con squadre di livello più alto, siamo convinti che con qualche infortunio in meno avremmo dato qualcosa in più, si è giocata una sola partita e abbiamo visto che possiamo stare bene in questo campionato. La città di Potenza e la Basilicata hanno ottimi elementi e giocatori anche se poche squadre, ben venga questo discorso con la Puglia ma consideriamo che è un grosso sacrificio in termini di trasferte, chilometraggio e costi, tutte risorse che potrebbero essere investite anche diversamente. L'obiettivo stagionale -conclude il presidente - è raggiungere la salvezza con entrambe le formazioni e toglierci qualche soddisfazione, il nostro pubblico è entusiasta, ci segue ed è molto importante per noi".

Con Alitalia e Blunote si vola a 40 euro. Programma le tue vacanze
Diavoli Biancorossi: Cannito e V. Lippolis 'Diamo continuità al primo successo'