Volley C/M: Vibrotek, massimo risultato con il minimo sforzo

VOLLEY
27.02.2022 14:06

Non una prestazione tra le migliori della stagione quella sfoderata dalla Vibrotek Volley che comunque, pur non con gran semplicità, è riuscita a vincere per 0-3 al cospetto della Green Volley Frascolla. Dopo un primo set vinto per 24-26 dopo essere stati sotto anche di cinque punti il secondo e il terzo sono stati vinti abbastanza agevolmente dai ragazzi del duo Caputo-Caiaffa che con questi tre punti sigillano il secondo posto e conquistano la salvezza.

Questo il commento del numero uno della Vibrotek Volley Antonio Di Giuseppe: “Quella di sabato è stata una partita giocata sottotono: forse, da parte dei ragazzi, la più brutta della stagione a causa, anche, delle grandi dimensioni del palazzetto. Il primo set è stato vinto, di fatto, con fatica mentre gli altri due piuttosto agevolmente. Non è stata una partita difficilissima ma non giocata ai nostri livelli viste le varie imprecisioni che hanno permesso più volte ai padroni di casa di recuperare. Lo 0-3 ci va benissimo”.

LA GREEN VOLLEY FRASCOLLA: “I nostri avversari ce l’hanno messa tutta cercando di fare del loro meglio. Sapevano di giocare con la seconda forza del girone e hanno cercato la buona prestazione che effettivamente hanno trovato”.

GLI OBIETTIVI: “Vogliamo continuare così cercando soprattutto, in vista degli eventuali play off, di migliorare ancora”.

GREEN VOLLEY FRASCOLLA-VIBROTEK VOLLEY 0-3 (24-26/18-25/15-25)

GREEN VOLLEY FRASCOLLA: Nisi, Simoene, Decataldo, Prescoso, D’uggento, Ciaccia, Gasbarro (K), Piazzolla, Chirulli, Guadagnini

VIBROTEK VOLLEY: Ruggiero, Lacaita, Conte, Argentino, Cutrignelli, Cometa, Caiaffa, D’amicis, Alabrese (K), Corale, Zito, Pantile, Lomartire, Camassa. Coach Caputo-Caiaffa

Spettatori: circa 50

UFFICIO STAMPA VIBROTEK VOLLEY – ALESSIO PETRALLA

Proteggi la tua auto/moto 🚕 🏍 e risparmia fino al 65%
Tennis: Ad Acapulco, Rafa Nadal riscrive la sua storia