CRONACA

Marina di Ginosa: Spaccio stupefacenti, due arresti

Comunicato stampa
12.06.2020 19:48

Nella tarda mattinata di venerdì 12 giugno, i Carabinieri della Stazione di Marina di Ginosa, collaborati nella fase esecutiva da quelli di Laterza e dal dipendente NOR-Aliquota Operativa, hanno attuato un predisposto servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati inerenti le sostanze stupefacenti, arrestando nella flagranza del reato di detenzione di stupefacente in concorso S.F. 39enne segnalato in Banca Dati e R.M. 32enne. I militari operanti, dopo aver attenzionato l’abitazione dei prevenuti destinata alla produzione dello stupefacente, hanno eseguito una perquisizione domiciliare, durante la quale sono state rinvenute e sequestrate 15 piante di marijuana, tre dosi dello stesso stupefacente e materiale idoneo per la produzione. I prevenuti, dopo le formalità di rito, sono stati accompagnati presso la propria abitazione e sottoposti agli arresti domiciliari, così come disposto dall’Autorità Giudiziaria. Lo stupefacente verrà analizzata nei prossimi giorni dal laboratorio analisi del Comando Provinciale Carabinieri di Taranto.

Serie C: Penalizzati due club del Girone C
Taranto: Confcommercio, ‘Giangrande prosegua percorso rinnovamento’