Taranto: Superato l’esame Fasano con Corvino e Matute

Foto Franco Capriglione
TARANTO
18.04.2021 14:40

(Di Cosimo De Bartolomeo) Quinto successo consecutivo per il Taranto che vince anche a Fasano ed allunga sul Casarano fermato in casa dal Molfetta. Partita molto sofferta ma grazie ad un superlativo Ciezkowski porta a casa 3 punti preziosissimi per la vittoria finale. Decide un gol di Matute nella ripresa dopo solo 2 minuti dal momentaneo pareggio fasanese. Corvino impeccabile dagli 11 metri si regala la seconda gioia stagionale. Confermate le scelte della vigilia con Versienti sull'out di sinistra al posto dell'infortunato Ferrara. Taranto in emergenza con ben 7 assenze. Lascerà anzitempo il campo Falcone per infortunio al 29 esimo minuto del primo tempo. Laterza torna al consueto 4231 e schiera Ciezkowski fra i pali; linea difensiva a 4 composta da Boccia, Guastamacchia, Rizzo e Versienti. Sulla mediana dal 1 minuto Diaby affiancato dall'esperto Tissone e linea di trequartisti formata da Falcone, Corvino e Mastromonaco alle spalle del Tato Diaz. Primo tempo già ricco di emozioni con il Taranto vicinissimo al gol del vantaggio. Prima al sesto e poi al 13 esimo Tissone ha sui piedi due clamorose palle gol ma Suma si oppone e salva i suoi con due interventi da applausi. Al 32' minuto Dambros ci prova con un destro violento dalla trequarti ma il polacco e bravo a smanacciare. Dopo due minuti ancora il numero 1 rossoblu sugli scudi manda in corner una conclusione di Dellino. Sullo scadere di tempo Nicolas Rizzo dalla distanza colpisce un palo clamoroso con Suma che resta immobile. Taranto vicino al vantaggio e squadre al riposo. La ripresa si apre subito con un calcio di rigore per il Taranto; Corvino viene steso e l'arbitro assegna la massima punizione. L'ex Fasano si porta sul dischetto e spiazza il portiere portando gli ospiti avanti. Dopo appena un giro d'orologio ci prova Diaby con una sassata dal limite e palla di poco alta sulla traversa. Ancora 60 secondi e questa volta sono i biancazzurri a sfiorare il pareggio con Dellino; Ciezkowski chiamato al miracolo. Al 62 esimo ancora padroni di casa che spingono e Dorval di sinistro manda fuori di pochissimo un bellissimo diagonale dalla distanza. Prima girandola di sostituzioni per i due tecnici ma al 75 esimo è ancora la squadra di Costantini ad andare vicino alla marcatura: Lopez da pochi passi calcia ma Ciezkowski dice ancora no. Il gol però è nell'aria ed infatti al 78 esimo Gentile indovina il tiro della domenica con un gran sinistro da fuori all'incrocio dei pali. Nulla può questa volta l'estremo difensore ospite. Passano due minuti ed il Taranto torna subito in vantaggio con Matute dopo una grande sgroppata di Mastromonaco che va sul fondo, mette in mezzo per il tap in vincente dell'ex Avellino. Il Taranto resiste agli attacchi del Fasano e dopo 6 minuti di recupero vince una partita importantissima che può significare davvero tanto in chiave promozione.

LA CRONACA

⏱ 90’+7’ FINITA.

🔴🔵 90’+5’ SOSTITUZIONE 🔄 Nel Taranto, Guaita per Corvino.

⏱ 90’ Concessi 6 minuti di recupero.

⚪️🔵 86’ SOSTITUZIONE 🔄 Nel Taranto, fuori Mastromonaco (infortunato) al suo posto Shehu.

🔴🔵 84’ Ammonito 🟡 Guastamacchia per proteste.

⚪️🔵 84’ Ammonito 🟡 Gentile per proteste.

🔴🔵 80’ GOL DEL TARANTO: ⚽️ Matute! Mastromonaco irresistibile, serve l’ex Avellino che riporta il Taranto in vantaggio.

⚪️🔵 78’ GOL DEL FASANO: ⚽️ Gentile! Versienti perde palla, Gentile recupera e dal limite spara di destro battendo Ciezkovski.

⚪️🔵 77’ SOSTITUZIONE Nel Fasano, Gillè prende il posto di Amoruso.

⚪️🔵 75’ Miracolo di Ciezkovski: il portiere rossoblu si oppone con il corpo a un destro ravvicinato di Giovanni Lopez. 

⚪️🔵 71’ Ammonito 🟡 Melillo per simulazione in area.

⚪️🔵 70’ SOSTITUZIONE 🔄 Nel Fasano, Gentile per Dellino.

🔴🔵 66’ SOSTITUZIONE 🔄 Nel Taranto, Matute per Nicolas Rizzo.

🔴🔵 65’ Espulso 🔴 Montervino: secondo giallo per il direttore sportivo rossoblu, sempre per proteste.

⚪️🔵 64’ SOSTITUZIONE 🔄 Nel Fasano, Giuseppe Lopez per Urquiza.

⚪️🔵 62’ Diagonale insidioso di Dorval, si spegne di pochissimo a lato.

🔴🔵 60’ Ammonito 🟡 Diaby per ostruzionismo.

⚪🔵 52’ Risponde il Fasano: Dellino chiama al miracolo Ciezkovski.

🔴🔵 51’ Il Taranto insiste: Diaby, dal limite, spara di poco alto.

🔴🔵 50’ GOL DEL TARANTO: ⚽️ Corvino! Dagli 11 metri, lo stesso Corvino non sbaglia battendo Suma. Rossoblu in vantaggio.

🔴🔵 49’ RIGORE PER IL TARANTO: Corvino atterrato in area da De Miranda.

⏱ 46’ Si riparte con gli stessi 22 che hanno chiuso la prima frazione.

SECONDO TEMPO

⏱ 45’+3’ Finisce qui un primo tempo equilibrato e molto godibile.

🔴🔵 45’+2’ Nicolas Rizzo ci prova dalla distanza, palla che si stampa sul palo.

⏱ 45’ Tre minuti di recupero.

🔴🔵 45’ Ammonito per proteste 🟡 Montervino, direttore sportivo del Taranto, in panchina.

⚪️🔵 34’ Ancora Fasano: questa volta, Dambros si trasforma in assistman per Dellino, che si gira in area costringendo Ciezkovski a deviare in angolo.

⚪️🔵 32’ Ci prova ancora Dambros: conclusione violenta di destro dalla trequarti, Ciezkovski si distende e respinge.

🔴🔵 29’ SOSTITUZIONE 🔄 Cambio forzato nel Taranto: Falcone lascia il campo, infortunato, al suo posto Nicolas Rizzo.

⚪️🔵 20’ Primo tentativo del Fasano: sinistro dal limite del brasiliano Dambros, a lato.

🔴🔵 13’ Sventola di Tissone dal limite dell’area, Suma si tuffa e gli dice di no.

🔴🔵 6’ Tissone pesca in area Mastromonaco, che a tu per tu con Suma gli spara addosso.

🔴🔵 2’ Mastromonaco vede Diaz in area, il colpo di testa si spegne sull’esterno della rete.

⏱ 1’ Partiti. Taranto in maglia rossoblu, Fasano in tenuta gialla.

PRIMO TEMPO

⚪️🔵 FASANO-🔴🔵 TARANTO 1-2

⚽️ RETI: 50’ rigore Corvino (T), 78’ Gentile (F), 80’ Matute (T)

⚪️🔵 FASANO 3412: Suma; Urquiza (64’ G. Lopez), T. Lopez, De Miranda; Bernardini, Meduri, Amoruso (77’ Gillè), Dorval; Melillo; Dambros, Dellino (70’ Gentile). Panchina: Pontent, Camara, Urruty, Taddeo, Nellar, Trovè. All. Costantini.

🔴🔵 TARANTO 4231: Ciezkowski; Boccia, Guastamacchia, G. Rizzo, Versienti; Diaby, Tissone; Mastromonaco (85’ Shehu), Corvino (90’+5’ Guaita), Falcone (29‘ N. Rizzo, 66’ Matute); Diaz. Panchina: Caccetta, Gonzalez, Marrazzo, Silvestri, Serafino. All. Laterza.

🟢 ARBITRO: Davide Gandino di Alessandria. Assistenti: Andrea Cecchi di Roma 1 e Mirko Librale di Roma 2.

🟡 AMMONITI: Diaby, Guastamacchia (T); Melillo, Gentile, Bernardini (F).

🔴 ESPULSI: Montervino (ds Taranto) al 65’: doppia ammonizione, entrambe per proteste.

📌 NOTE: Angoli 2-1. Recuperi 3’/6’.

Commenti

"A Tempo Scaduto": commenteremo a caldo la gara Fasano-Taranto
Pene incastrato nel peso di un bilanciere, ‘salvato’ da Vigili del Fuoco