Serie D/H: Giudice sportivo, stangata la Puteolana

Serie D
31.03.2021 13:35

CALCIATORI: 4 giornate di squalifica a Gennaro Armeno (Puteolana) “per avere a gioco fermo, dopo la concessione di un calcio di rigore in favore della squadra avversaria, rivolto espressioni irriguardose all'indirizzo del Direttore di gara poggiando, inoltre, il proprio petto a quello dell'Ufficiale di gara senza, tuttavia, farlo indietreggiare”. 3 giornate di squalifica a Luca Cigliano (Puteolana) “per avere applaudito ironicamente il Direttore di gara profferendogli espressioni irriguardose”. 1 giornata di squalifica a Dell’Orfanello (Lavello), Gallo, Faiello (Real Aversa), De Cristofaro (Cerignola), Taurino (Bitonto), Iaia (Brindisi). ALLENATORI: 2 giornate di squalifica ad Alfredo Cimino (Gravina) “per avere rivolto espressione irriguardosa all'indirizzo del Direttore di gara, allontanato”. DIRIGENTI: Vincenzo Pappacicco (Bitonto) inibito fino al 13 aprile “per avere, prima dell'inizio della gara, assunto atteggiamento minaccioso nei confronti di un dirigente della squadra avversaria. Lo stesso reiterava tale comportamento anche al termine della gara”. MEDICI: Paolo Nappa (Real Aversa) inibito fino al 13 aprile “per essere entrato indebitamente sul terreno di gioco rivolgendo espressioni minacciose all'indirizzo del Direttore di gara”. 

Commenti

Serie D/H: Giudice sportivo, ammenda per 3 società
Taranto inedita e suggestiva, Taranto ‘Terra dei fiumi’