CRONACA

Coronavirus: Muore uomo di 93 anni al Moscati di Taranto

Comunicato stampa
09.09.2020 14:53

Un paziente Covid ricoverato all'ospedale Moscati di Taranto è deceduto. Lo ha comunicato, con una nota, la dirigenza del nosocomio ionico. "Si comunica che in data odierna, alle ore 12,35, è deceduto un paziente Covid, con gravi patologie pregresse, di 93 anni, ricoverato presso il reparto di Malattie Infettive dell’ospedale “San Giuseppe Moscati” di Taranto. Si tratta di un paziente - si legge nel comunicato firmato dal dirigente Vito Giovannetti - già ospite della RSA “Villa Genusia” di Ginosa Marina, trasferito all’ospedale Moscati lo scorso 4 settembre. In data odierna risultano ricoverati, presso l’ospedale Moscati, 29 pazienti Covid. Nessuno di essi è ricoverato nel modulo di Rianimazione". Nella mattinata di mercoledì 9 settembre, l'Asl Taranto aveva inizialmente smentito, salvo poi fare marcia indietro. Di seguito il comunicato inviato in mattinata: "In relazione alle notizie circa un presunto secondo decesso tra le persone contagiate nell’ambito del focolaio della RSA Villa Genusia di Ginosa Marina, si precisa che, allo stato attuale, non risulta alcun ulteriore decesso oltre a quello della paziente di 86 anni scomparsa lo scorso 7 settembre. Inoltre, si ribadisce che non risultano, a ora, pazienti ricoverati nel modulo di Rianimazione dell’ospedale “San Giuseppe Moscati” di Taranto. In relazione alla diffusione di notizie relative all’emergenza sanitaria in corso, si pregano gli organi di informazione, onde evitare il generarsi di potenziali situazioni di panico immotivato nella collettività, di non dare credito a notizie diverse da quelle rinvenienti da note ufficiali".

PromPuglia – Novoli: ingaggiate tre giovani promesse
Taranto: Comandanti Capitaneria di Porto incontrano sindaco Melucci