Taranto: Giove, ‘Montervino e Laterza ce li teniamo stretti’

‘Con entrambi ho un ottimo rapporto, con Galigani sono le colonne portanti’

Foto Franco Capriglione
TARANTO
21.04.2022 22:54

(Di Lorenzo Ruggieri) Nel corso di una lunga intervista rilasciata ai microfoni di Due Mari TV, il presidente del Taranto Massimo Giove ha interrotto un lungo silenzio commentando l'operato stagionale e le prospettive future del club ionico.

Laterza, Montervino e Galigani:Laterza e Montervino meritano i miei complimenti per aver centrato entrambi gli obiettivi delle ultime due stagioni. Quando annunciai Laterza fui criticato da molti, mentre oggi è una colonna portante di questo Taranto. Con il direttore Montervino siamo abbastanza agguerriti ed energici ma abbiamo visioni comuni. Con entrambi ho un ottimo rapporto, sono professionisti che vedremo su altri palcoscenici ma hanno ancora un anno di contratto con noi. Vogliamo tenerceli stretti e sono convinto di poterli trattenere ancora a lungo. Galigani è tra i massimi competenti a livello nazionale sia dal punto di vista tecnico che burocratico. È stato determinante per i risultati raggiunti, lo considero la mia valvola termostatica”.

Girone C:Abbiamo affrontato un girone molto forte, con diverse squadre che hanno sostenuto investimenti importanti. Il Bari ha strameritato la vittoria del campionato, era la squadra attrezzata nel modo migliore. Fermo restando la bravura di De Laurentiis, occorre precisare che i risultati si ottengono coinvolgendo tutti il tesoro sociale, il quale si estende al di fuori dell'aspetto sportivo”.

Picerno: “Domenica onoreremo l'impegno contro il Picerno cercando di ottenere il massimo risultato. Devo fare i complimenti ai nostri prossimi avversari per aver centrato i playoff ma onoreremo la maglia e giocheremo la nostra partita. Il Taranto non dorme mai, dopo Picerno staccheremo la spina per qualche giorno, successivamente valuteremo tutti gli accorgimenti utili per la prossima stagione”.

Risparmia sulla tua assicurazione autovettura/motociclo/autocarro 🚗💰🛵🏍
Taranto: Giove, ‘Faggiano? Iacovone è la nostra casa’