BASKET

Basket: Champions League, a Brindisi non passa nemmeno Szombathely

Gli ungheresi lottano, ma si arrendono alla Happy Casa che sale a quota 6 punti in classifica dopo sei giornate di regular season

Comunicato stampa
20.11.2019 23:04


Happy Casa Brindisi blinda il PalaPentassuglia con il 100% di vittorie interne casalinghe salendo a quota 6 punti in classifica dopo sei giornate di regular season. Il punteggio finale sfiora i 100 punti realizzati (98-92 final score), indice di una gara a ritmo offensivo molto elevato. Cinque gli uomini in doppia cifra per la Happy Casa, ma sono tutti gli uomini chiamati in causa da coach Vitucci a fornire ottime risposte. Da sottolineare l’ultima partita di Bogdan Radosavljevic, in doppia cifra con 10 punti, che ha concluso la sua avventura in Italia in canotta biancoazzurra al meglio dopo due mesi di lavoro con la squadra. Il break decisivo di 20-3 piazzato dalla Happy Casa  a inizio secondo quarto risulta decisivo ai fini dell’incontro. Gli ungheresi di Szombathely sono costretti a rincorrere per tutto l’arco dei restanti minuti di gioco dal -22 (51-29 al 17’) fino al -7 (95-88 nell’ultimo minuto di sfida). Brindisi riesce a trovare protagonisti sempre diversi durante i vari parziali e conclude in porto una preziosa vittoria per gli equilibri del girone D della Basketball Champions League. Top scorer Stone con 19 punti per i padroni di casa; sugli scudi l’ex Pesaro e Bologna Juvonte Reddic per gli ospiti a sfiorare la doppia doppia da 22 punti e 9 rimbalzi. Il 56% da 3 punti (10/18) premia la Happy Casa, sofferente nella lotta a rimbalzo concedendo ben 16 rimbalzi offensivi agli avversari. I biancoazzurri, dopo il turno di riposo obbligatorio scontato lo scorso weekend, si ritufferanno nel campionato domenica 24 novembre per sfidare in casa la Oriora Pistoia. Palla a due alle ore 19.00.

Happy Casa Brindisi-Falco Szombathely: 98-92 (28-23, 53-39, 79-65, 98-92)

HAPPY CASA: Banks 9, Brown 11, Martin 9, Zanelli7 , Radosavljevic 10, Iannuzzi, Gaspardo 8, Campogrande11 , Thompson 14, Stone 19, Ikangi ne, Cattapan ne. All.: Vitucci.

FALCO: Reddic 22, Curry 15, Washington 11, Perl, Benke 15, Hooker 8, Krivacevic, Lake 4, Filipovity 17, Varadi ne. All.: Okorn.

Arbitri: Boris Krejic (SLO) – Martin Vulic (CRO) – Thomas Bissuel (FRA).
Note: Tiri da 2: Brindisi 27/40 Szombathely 28/50 | Tiri da 3: Brindisi 10/18, Szombathely 10/28 | Tiri liberi: Brindisi 14/16, Szombathely 6/9 | Rimbalzi: Brindisi 31 (25 RD, 6 RO), Szombathely 31 (15 RD, 16 RO).

Ufficio Stampa Happy Casa Brindisi

2a Categoria/B: Giudice sportivo, fermati quattro calciatori e un allenatore
Serie C: Video hard, la Reggiana sospende il portiere Voltolini