Trasporti: Entro 2021, 67 nuove colonnine per veicoli elettrici su autostrade del Sud

CRONACA
06.04.2021 11:54

Entro l’anno ci saranno 67 nuove colonnine di ricarica veloce per i veicoli elettrici lungo tutta la linea autostradale. A confermarlo è l’amministratore delegato di Aspi, Roberto Tomasi, in audizione a Montecitorio. “Si tratta di un’accelerazione frutto della norma inserita nell’ultimo Legge di Bilancio dal MoVimento 5 Stelle, a prima firma del collega Giuseppe Chiazzese – dichiara il deputato Emanuele Scagliusi, capogruppo M5S in Commissione Trasporti alla Camera – La norma sostanzialmente obbliga i concessionari ad adempiere entro 180 giorni. Apprezziamo l’avvio dell’iter da parte di Aspi ma chiediamo uno sforzo maggiore, in grado di accompagnare il lavoro che stiamo facendo in Parlamento e con il Governo per accelerare la transizione verso una mobilità privata sempre più a trazione esclusivamente elettrica. Inoltre – conclude Scagliusi (M5S) – abbiamo segnalato che sono troppo pochi gli impianti in via di installazione localizzati al Sud: non possiamo lasciare indietro una parte del Paese e chiediamo ad Aspi di intervenire subito per colmare questo gap”.

Commenti

Fidelis Andria: Mercato, un nuovo attaccante per Panarelli
Brindisi: ‘Autorizzazioni in ritardo per riconversione a gas centrale a carbone’