Serie D

Serie D/H: Agropoli nel caos, si dimette il patron Taccone

06.11.2019 11:39


Con un comunicato stampa diramato stamani il responsabile dell'area tecnica Walter Taccone, di fatto vero patron dell'Agropoli, ha deciso di rassegnare le dimissioni dall'incarico per motivi legati alla sua attività imprenditoriale che lo terranno fuori dalla Campania e non avendo più la possibilità di seguire da vicino tutta l'attività dell'area tecnica compresi gli allenamenti e le partite, ha deciso si legge nella nota «a malincuore di non seguire più l'Agropoli. Pur rimanendo legato al territorio sono costertto a lasciare. Auguro alla proprietà a tutti i dirigenti e alla squadra di uscire da questa situazione precaria di classifica e di ritornare ad occupare posizioni più consone al blasone della città. Lascio - conclude Taccone - un piccolo patrimonio di numerosi giocatori di proprietà ed un staff tecnico all'altezza che potrà valorizzare l'attuale parco giocatori e quelli che sono riuscito a portare in questi giorni per rinforzare la rosa». La decisione di Taccone di lasciare l'Agropoli di certo non tranquillizza i tifosi, che ora vedono a rischio il futuro del club. All'orizzonte, secondo ilmattino.it, si potrebbe profilare un ritorno di fiamma dell'ex presidente Domenico Cerruti, che ha guidato la società negli ultimi nove anni. Intanto vanno registate le dimissioni di Taccone 

Serie D/H: È Dino Bitetto il nuovo tecnico del Casarano
Teatro: Celestina e la Luna, Damiano Nirchio firma il nuovo spettacolo del Crest per i più piccoli