Serie C

Serie C: Social Pro League, il 7 febbraio si chiudono i sedicesimi

Comunicato stampa
04.02.2020 18:09


La fase a eliminazione diretta è entrata nel vivo. Da martedì 7 gennaio è possibile votare la propria squadra del cuore per spingerla verso la finalissima. A meno di una settimana dalla conclusione dei sedicesimi, nella parte bassa sinistra del tabellone tutto da rifare per il Carpi che a sorpresa si fa raggiungere dal Catania: ora serve un miracolo in “zona cesarini” per aggiudicarsi il passaggio del turno. Il risultato è di 1-1. Anche il Piacenza riesce ad agguantare il pareggio (1-1) tra le mura amiche con un ostico Bari, dato sin dall'inizio come favorito. Vis Pesaro e Ravenna non sono ancora riuscite a smuovere il tabellino dei marcatori lasciando il risultato fermo sullo 0-0. Il Teramo, indiscusso dominatore del Girone C, sta superando in trasferta (2-1) un'Olbia che ha un passo e mezzo fuori dal torneo e flebili opportunità di passare il turno. Sono stati tantissimi i tifosi votanti da quando è cominciata la fase a eliminazione diretta e per le imminenti fasi calde del gioco si attendono nuovi e numerosi voti da parte dei fan. Per giocare basta accedere e iniziare a votare da questa pagina:

https://www.superscommesse.it/social_pro_league/tabellone/

La sfida è ancora lunga, c’è tempo per portare la propria squadra il più in alto possibile. Ricordiamo che i sedicesimi di finale termineranno il 7 febbraio 2020,  alle ore 00:00. Per dettagli e approfondimenti sul regolamento si può consultare la pagina istituzionale della Social Pro League.

 

Nel provvedimento straordinario per Taranto ritorna la cantieristica navale!
Martina Franca: ‘Arte sul filo’, seconda edizione della mostra tessile e design