CRONACA

Taranto: Raccolta differenziata, la doppia frazione ha premiato il quartiere Tamburi

Comunicato stampa
06.02.2020 23:53


La doppia frazione ha premiato il quartiere Tamburi: 5 tonnellate di vetro e 6,5 tonnellate di organico, quest’ultimo già in misura superiore a quanto raccolto nei quartieri dove il servizio è attivo da anni. Paolo VI, invece, alle prese per la prima volta con carta, cartone, plastica e metallo (si conferisce tutto insieme nel contenitore giallo del multimateriale), si è difeso con ben 5 tonnellate. Il vento non ha aiutato le operazioni di raccolta, qualche contenitore ne è rimasto vittima… Abbiamo dato tutto il supporto del caso, però, agli utenti momentaneamente “orfani” delle pattumelle, garantendo la sostituzione per smarrimento o danneggiamento: solo noi possiamo capirli! Pagina Facebook e sito internet di Kyma Ambiente – Amiu, intanto, sono canali aperti e disponibili per segnalare problemi e sciogliere dubbi. La statistica che deriva dalle richieste dei cittadini ci dice che a Taranto i rifiuti più temibili sono pannolini, escrementi animali e le amate cozze (naturalmente solo i gusci, il resto immaginate che fine possa aver fatto). Lo ribadiamo: questi “temibili” avversari degli ecologisti vanno tutti nell’indifferenziato!

[Video] Fidelis Andria: Il presidente Roselli ritira le dimissioni, ‘Ora ricompattiamoci’
Futsal C1/M: Il Brindisi sulla strada degli Azzurri Conversano