CRONACA

Taranto: Accoltella la moglie alla gola dopo un litigio, arrestato

Comunicato stampa
04.02.2020 19:07


Alle 14:00 circa di martedì 4 febbraio, le Volanti sono intervenute in un'abitazione del quartiere Tamburi a seguito di segnalazione di donna vittima di aggressione. Giunte sul posto, le pattuglie bloccavano un uomo che stava tentando di abbandonare, in tutta fretta, lo stabile. Al 4 piano, all interno del suo appartamento, veniva trovata una donna con diverse ferite da arma da taglio al collo. Insieme alla donna, i due figli minori. La donna veniva soccorsa e trasportata presso il locale nosocomio ove le ferite venivano medicate e suturate. Non è in pericolo di vita. L'uomo, che è stato bloccato mentre tentava di fuggire, è il marito ed è stato accompagnato in Questura. A seguito di incalzanti attività di indagine è stato accertato che l'uomo, al culmine di una lite, ha aggredito la donna colpendola con un coltello per poi darsi alla fuga. Pertanto, veniva tratto in arresto e messo a disposizione dell'A.G. Rinvenuto e sequestrato, all'interno dell'appartamento, il coltello utilizzato per l'aggressione.

Taranto: Sparatoria in città vecchia, ferito un pescatore
Melucci: ‘Se ArcelorMittal non è pronta a svolta tecnologica facciamola finita’