Taranto: Pagelle, sugli scudi Ciezkovski e Mastromonaco

Matute la risolve, ingenuità Versienti

Foto Franco Capriglione
TARANTO
Lorenzo Ruggieri
18.04.2021 17:44

TARANTO

Ciezkowski-7 Chiude bene a tu per tu con Delillo, si supera sulla conclusione ravvicinata di Lopez al 74'. Può poco o nulla sul gran gol di Gentile.

Boccia-6.5 Gara autorevole e senza sbavature in fase difensiva. Non disdegna le proiezioni offensive, entrando anche nell'azione del vantaggio rossoblù servendo Mastromonaco in profondità.

Guastamacchia-6 Dambros non è un cliente facile ma riesce a limitarlo a dovere. Unico rischio al 61', quando si lascia superare troppo facilmente da Dorval.

G.Rizzo-6 Attento e preciso negli anticipi, l'ex di turno non si fa sorprendere quasi mai dalle sortite degli ospiti.

Versienti-5.5 Qualche difficoltà in più rispetto ai suoi compagni. Da un suo errore tecnico nasce il gol di Gentile. Diagonali difensive da rivedere.

Mastromonaco-6.5 Nei primi minuti è indubbiamente il più attivo della trequarti tarantina. Spesso criticato per la poca precisione nei cross, con un traversone propizia il gol di Matute che vale i tre punti. Tanto sacrificio in fase difensiva.

(Dall'85' Shehu-s.v.)

Diaby-6 Conquista diversi palloni grazie alla sua fisicità, soffre leggermente l'inferiorità numerica a centrocampo.

Tissone-6.5 La sua visione di gioco non ha eguali in questa categoria. Tecnica a cui aggiunge tanta grinta in un pomeriggio non facile per la linea mediana ionica.

Falcone-s.v. Sfortunato, costretto a lasciare il campo dopo pochi minuti per infortunio.

(Dal 27' N.Rizzo-6 Tocca pochi palloni, con uno di questi colpisce un palo che grida vendetta.

Dal 65' Matute-6.5 Entrato per difendere il risultato, sblocca il match dopo il momentaneo pareggio fasanese. Gol che vale doppio visto il risultato di Casarano.)

Corvino-6.5 Esordio da titolare per uno dei tanti ex di turno. Gara dai due volti: primo tempo anonimo, ripresa da protagonista. Si procura e realizza il rigore che porta in vantaggio i rossoblù.

(Dal 94' Guaita-s.v.)

Diaz-6 Molto lavoro spalle alla porta e tanta generosità per il centravanti argentino. Con la sua stazza consente ai suoi compagni di alternare lanci lunghi al fraseggio nello stretto.

All.Laterza-7 Gara molto difficile da interpretare. Con una sostituzione (Matute al posto di Rizzo) ottiene equilibrio e tre punti. Anche oggi sostituzioni decisive.

FASANO

Suma-6.5

De Miranda-5.5

Lopez Petruzzi-6

Urquiza-6

(Dal 63' G. Lopez-5.5)

Dorval-6.5

Meduri-6

Amoruso-5.5

(Dal 76' Gille-6)

Bernardini-6

Melillo-6

Dambros-6

Dellino-5.5

(Dal 69' Gentile-6.5)

All.Costantini-6

Commenti

Taranto: Laterza, ‘Reazione super dopo il loro pareggio’
Taranto: Corvino, ‘Il rigore è cercato, sono molto contento’