Futsal C1/M: Azzurri Conversano immeritatamente ko col Futsal Barletta

FUTSAL
05.02.2022 23:35

Zero punti, ma tanti spunti positivi per gli Azzurri Conversano al termine della sfida con il Futsal Barletta valida per la seconda giornata di ritorno del massimo torneo regionale di calcio a 5. La banda del presidente Mino De Girolamo viene superata in casa con il punteggio di 7-4, ma riesce a tenere testa alla quarta forza del campionato mettendo in mostra grande cuore e carattere anche nei momenti più complicati del match. LA GARA - Per la prima uscita casalinga del 2022 mister Andrea Rotondo manda in campo il quintetto iniziale formato da Napoletano, capitan Sciannamblo, Mezzapesa, Gutierrez e Cannone, mentre sul fronte opposto ci sono Leone, Acocella, Capacchione, Schiavone e Martinez. Avvio in salita per gli uomini di casa che dopo appena un minuto e mezzo di gioco già sotto di una rete grazie al guizzo di Martinez che libera Schiavone per l’1-0 barlettano. La replica degli Azzurri, tuttavia, non tarda ad arrivare e sono i ragazzi del presidente De Girolamoa farsi preferire nella prima frazione: Cannone impegna Leone di testa su lancio di capitan Sciannamblo, mentre poco più tardi Gutierrez non riesce a trovare la coordinazione giusta per impattare il match. Gli animi si scaldano all'ottavo di gioco ovvero quando Cannone realizza l’1-1 che gli arbitri non convalidano forse perché il pallone aveva in precedenza oltrepassato la linea bianca. Furiose le proteste azzurre con Meuli che viene espulso dalla panchina finendo anzitempo sotto la doccia. Ma l'impeto azzurro non si placa con Sciannamblo, Cannone e ancora Sciannamblo che falliscono l'appuntamento con il gol non fruttando buonissime occasioni. Siamo intorno al minuto 10 con i direttori di gara che tornano protagonisti complice una nuova espulsione, decretata questa volta ai danni di Mezzapesa che fino a quel momento aveva praticamente messo il bavaglino a Pires. Il nuovo episodio negativo non affossa i padroni di casa, abili a reagire ancora una volta, a provarci dalla distanza con Cannone e D’Ecclesiis e a trovare finalmente il gol del pari con capitan Sciannamblo che concretizza alla perfezione un ottimo assist di Cannone da calcio piazzato. Manca poco più di un minuto al riposo, ma tanto basta al Barletta per andare ancora a segno di fatto con il secondo tiro in porta effettuato nei primi venti minuti: è Martinez a siglare il gol che manda le squadre al riposo sul parziale di 1-2 in favore del Futsal Barletta. Nella ripresa la partenza è scoppiettante: Fabrizio Sciannamblo sigla il 2-2 dopo una manciata di secondi con la risposta di Capacchione che giunge dopo qualche istante. Lo stesso Capacchione poi manca il colpo del ko e sul ribaltamento di fronte ci pensa Chiantera con un sinistro chirurgico ad impattare nuovamente il match: 3-3. A questo punto salgono in cattedra i portieri Napoletano da una parte e Leone dall'altra i cui interventi salvano più volte la porta di competenza. Ma l’estremo barlettano nulla può esattamente a metà frazione sulla travolgente azione personale di Gutierrez che si conclude con un destro imparabile. È il primo vantaggio di giornata degli Azzurri ed è un vantaggio che dura poco perché appena due minuti più tardi Martinez fa 4-4. Il match resta vibrante anche nelle battute conclusive con Leone ancora protagonista su Sciannamblo e con Pires, Inaki e ancora Martinez che approfittano delle indecisioni difensive della retroguardia di casa per indirizzare i tre punti verso Barletta. Nel finale mister Rotondo ci prova con il quinto di movimento che frutta un palo di Gutierrez e nulla più. Finisce dunque 7-4 per gli ospiti biancorossi, ma con gli Azzurri che meritano  gli applausi del pubblico del Pineta per quanto fatto vedere in campo al cospetto di una delle compagini più forti del torneo. (Ufficio Stampa Azzurri Conversano)

Azzurri Conversano – Futsal Barletta 4-7 (p.t. 1-2)
Azzurri Conversano: Meuli, Gutierrez, Locafaro, D’Ecclesiis, Chiantera, Masi, Sciannamblo A., Sciannamblo F., Mezzapesa, Caradonna, Cannone. All.: Andrea Rotondo. 
Futsal Barletta: Di Biase, Cristiano, Capacchione, Inaki, Spadaro, Corona, Martinez, Pires, Leone G., Acocella, Schiavone, Dicorato. All.: Leonardo Ferrazzano. 

Proteggi la tua auto/moto 🚕 🏍 e risparmia fino al 65%
Futsal A2/F: WFC Grottaglie sfida la capolista Irpinia